maglia-stephen-curry-warriors

Maglia di Stephen Curry è la più venduta su Nba.com

La maglia di Stephen Curry dei Golden State Warriors è la più venduta nel trimetre ottobre-dicembre 2015 sul sito Nba.com. Si tratta di una finestra di tempo che considera gli acquisti per due feste come il Giorno del Ringraziamento e Natale. La canotta numero 30 dei Warriors di Curry dallo scorso giugno è la best seller con un aumento fino al 600% dei volumi di … Continua a leggere Maglia di Stephen Curry è la più venduta su Nba.com

maglia-curry-golden-state

Maglia di Curry dei Golden State: +600% di vendite

Boom di vendite per la maglia di Stephen Curry dei Golden State Warriors nell’ultimo anno: quasi il 600% in più. Lo dice Fanatics.com, il sito di vendita online più grande negli Usa per quanto riguarda il merchandising ufficiale delle leghe sportive. La popolarità di Curry sta crescendo settimana dopo settimana dopo il titolo Nba vinto in estate: per quanto riguarda il merchandising in generale la … Continua a leggere Maglia di Curry dei Golden State: +600% di vendite

Maglia da basket con le maniche: Warriors sono i primi nella Nba. Ma i Celtics nel 1946

Maglia da basket con le maniche sotto i riflettori dopo l'annuncio che i Golden State Warriors useranno un nuovo modello per tre partite di regular season Nba. Sono davvero i primi ad usare una maglia da basket con le maniche? Per quanto riguarda l'Nba sono i primi. Le t-shirt al posto delle canottiere sono state usate varie volte, ma mai come divise ufficiali. Il caso più evidente è la maglia con le maniche dei Boston Celtic nella stagione 1946/47. Si tratta della prima stagione della Basketball Association of America che poi dal 1949 si è fusa con la National Basketball League per dare vita alla National Basketball Association.  A livello storico non possiamo inserire la maglia da basket con le maniche dei Boston Celtics del 1946 nella Nba, che è ufficialmente nata tre anni dopo. Per questo motivo i primi a mettere una maglia da basket con le maniche negli Usa sono i Golden State Warriors con il modello adidas giallo presentato nei giorni scorsi. Perché nel 2013 si è deciso di lanciare un modello di maglia da basket con le maniche? Prima di tutto perché la tecnologia adidas permette di avere un modello che nonostante le maniche pesa il 26% in meno della canottiera. Secondo motivo è perché si cerca di vendere maglie ai tifosi e non è facile farlo con quella da basket. Chi le indossa anche fuori casa spesso mette sotto una t-shirt: con la maglia da basket con le maniche il problema è risolto. Non da ultimo si torna a parlare di patch con gli sponsort da piazzare sulle divise Nba: si inzierà nel 2014/15. Ma saranno piazzate sulla parte frontale in alto a sinistra e non sulle maniche.  I Brooklyn Nets prossima squadra Nba con la maglia da basket con le maniche  Un articolo di Erik Siemers, giornalista del Portland Business Journal, racconta dei retroscena sulla nuova maglia da basket con le maniche dei Golden State Warriors nella Nba. I designer adidas hanno lavorato 18 mesi con lo staff del team Nba per trovare le soluzioni migliori. La scelta è caduta sulla squadra californiana per il Dna innovativo che da sempre caratterizza la Bay Area. Altre squadre Nba avranno il prossimo anno una nuova maglia da basket con le maniche? Sì, sicuramente. Saranno i Brooklyn Nets. Errik racconta che due anni fa ha visto un business plan sulla franchigia quando ancora nessuna sapeva del trasferimento dal New Jersey a Brooklyn. Nel faldone anche i bozzetti per le nuove divise: tra i vari modelli anche uno nero con le maniche.

Maglia da basket con le maniche sotto i riflettori dopo l’annuncio che i Golden State Warriors useranno un nuovo modello per tre partite di regular season Nba. Saranno davvero i primi ad usare una maglia da basket con le maniche? Per quanto riguarda l’Nba sono i primi. Le t-shirt al posto delle canottiere sono state usate varie volte, ma mai come divise ufficiali. Il caso più evidente è la maglia con le maniche dei Boston Celtic nella stagione 1946/47. Si tratta della prima stagione della Basketball Association of America che poi dal 1949 si è fusa con la National Basketball League per dare vita alla National Basketball Association. Continua a leggere “Maglia da basket con le maniche: Warriors sono i primi nella Nba. Ma i Celtics nel 1946…”

Maglia dei Warriors con le maniche: è shock nella Nba

maglia-dei-warriors-con le-maniche

Maglia dei Warriors con le maniche: Golden State sarà la prima squadra del basket Nba ad abbandonare la tradizionale canottiera per una t-shirt. Debutto previsto per il 22 febbraio 2013 contro i San Antonio Spurs. E’ uno shock (fotogallery). La notizia prende tutti in contropiede anche se adidas, sponsor tecnico della Nba, aveva già lanciato per l’All Star Game 2012 un modello a compressione muscolare molto simile a una maglia. La maglia dei Warriors con le maniche sarà usata in altri due match: contro gli Houston Rockets l’8 marzo e i Chicago Bulls il 15 dello stesso mese. Continua a leggere “Maglia dei Warriors con le maniche: è shock nella Nba”

Basket, Nba: ecco il nuovo patch di Golden State. Celebra le 50 stagioni nella Baia di San Francisco


La franchigia dei Warriors è una delle più vecchie insieme a Celtics e Knicks: esiste dal primo campionato pro’ americano. Da Philadelphia alla California dove ormai è stanziale da 50 anni: la prima volta a San Francisco nel 1962. E si festeggia con una toppa celebrativa del giubileo californiano sulle divise per la stagione 2011/12. Continua a leggere “Basket, Nba: ecco il nuovo patch di Golden State. Celebra le 50 stagioni nella Baia di San Francisco”