Categorie
Liga Maglie Calcio Notizie Squadre Straniere

Strisce rosse ondulate “fluviali” per la maglia dell’Atletico Madrid 2022-2023

L’home kit ha un design con le strisce rosse e bianche ondulate, l’away kit e nero e il third bianco e blu

La maglia dell’Atletico Madrid 2022-2023 di Nike è tanto originale quanto contestata dai tifosi. Il kit home mantiene la classica colorazione a strisce rosse e bianche dei Colchoneros, ma con una proposta insolita: la strisciatura, anche sulle spalle e le maniche, è ondulata. La spiegazione dello sponsor tecnico è di tipo orografico, perché riprende le sinuosità del fiume Manzanarre che attraversa Madrid e dove sorgeva il vecchio stadio del club.

Una scelta stilistica che però non piace ai tifosi come dimostra il netto calo di vendite della maglia. Un articolo in spagnolo dichiara addirittura il 40% in meno rispetto allo scorso anno. Sondando l’umore dei fan si capisce che non piaccione le strisce ondulate e il nuovo stemma societario, rivisitato in chiave più moderna negli ultimi tempi.

Per quanto riguarda il design stiamo parlando di un girocollo con lo stesso modello visto per la maglia del Liverpool 2022-2023. Dietro al collo c’è l’inserimento della bandiera spagnola. Per quanto riguarda la prima maglia dell’Atletico Madrid la combo è con i classici pantaloncini blu e i calzettoni rossi.

La seconda maglia dell’Atletico Madrid 2022-2023 è nera e blu

La seconda maglia dell’Atletico Madrid per la prossima stagione è invece di colore nero con il colletto a polo proposto in blu con un bordino in blu chiaro All’interno del collo c’è l’iscrizione “Atleti, coraje y corazón”. Lo stemma del club sul cuore è proposto con la stessa tonalità di blu chiaro che borda il colletto e le maniche.

La terza maglia dell’Atletico Madrid 2022-2023 è invece un grande classico per festeggiare i 120 anni del club nel 2013. Stando a quanto riporta il sito ufficiale si tratta di un look vintage con metà maglia bianca e metà blu e con il primo stemma societario storico sul cuore. L’attuale divisa colchonera a strisce bianche e rosse, lo ricordiamo, è stata introdotta solo a partire dal 1911 quando per la necessità di reperire nuove maglie i soci andarono a recuperare la stoffa dei materassi che aveva questa colorazione.

Giusto per ricordarlo, l’Atletico Madrid è l’unica squadra ad aver vinto la Coppa Intercontinentale senza mai aver vinto la Coppa dei Campioni o Champions League: nel 1974 parteciparono alla finale al posto del Bayern Monaco che rifiutò di giocare contro gli argentini dell’Indipendiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.