Categorie
Maglie Calcio Premier League Squadre Straniere

Comprare la maglia del Leicester? Impossibile (almeno sul web)

Maglia Leicester City 2015-2016 di Puma

Dove comprare la maglia del Leicester 2015-2016 di Puma? Online non si trova, come anche nei negozi specializzati. In molti la cercano e vorrebbero averne una tra le mani: magari quella del bomber Jamie Vardy o quelle di Mahrez, Kanté e Okazaki. La divisa blu delle Foxes è l’oggetto del desiderio grazie allo strepitoso campionato di Premier League sotto la guida di Claudio Ranieri.

Come mai non si riesce a comprare la casacca del Leicester City 2016, allora? La risposta ufficiale di Puma, lo sponsor tecnico del club capolista in Inghilterra, raccolta dal blog Ama la Maglia, è la seguente: “La maglia del Leicester non è online, perché è stata realizzata in esclusiva per la squadra quindi non è in vendita”. La deduzione: si compra attraverso i canali di vendita del club inglese. Ma gli stock non potevano prevedere una stagione così esaltante. Perciò le maglie delle Foxes sono da tempo introvabili, tanto che anche il figlio di Rooney del Manchester United vuole una maglia di Jamie Vardy e l’ha chiesta direttamente a suo papà!

Sullo store online del Leicester — lcfcdirect.com — sono in vendita al momento solo la maglia da portiere (nella versione home e away) e i kit da bambino e neonato away e pantaloncini e calzettoni home sempre con la taglia da bimbo. Per gli adulti rimangono solo, oltre alla divisa di Schmeichel, i pantaloncini bianchi.

Il sito Calciomercato.com è andato in Gran Bretagna per cercare la maglia del Leicester 2015-2016, ma a Londra non l’ha trovata. Confermando la versione di Puma: le maglie vengono prodotte per il club che le mette in vendita attraverso i suoi canali.

Possibile? Certo. Facciamo un passo indietro alla stagione 2014-2015: il Leicester City chiude il campionato al 14° posto in classifica, solo 6 punti sopra la zona retrocessione. Un paragone con l’Italia: la scorsa stagione nella stessa posizione delle Foxes a fine campionato di Serie A c’era il Chievo.

Chiaramente un club come il Leicester City chiude accordi di sponsorizzazione tecnica che prevedono la fornitura del materiale tecnico. Punto e basta. Puma ha altre squadre come Arsenal e Borussia Dortmund come frecce nell’arco del merchandising mondiale. Sicuramente in caso di vittoria del Leicester la maglia delle Foxes 2016-2017 finirà nei negozi dall’Inghilterra al Giappone vista la fama della Premier inglese.

2 risposte su “Comprare la maglia del Leicester? Impossibile (almeno sul web)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.