Categorie
Maglie Calcio Passioni Sport & Marketing

Club di calcio sempre più ricchi grazie allo sponsor di maglia

sponsor-calcio-piu-ricchi-maglia

L’European Football Jersey Report di Repucom fotografa la situazione degli sponsor di maglia nel calcio europeo dopo la stagione 2014-15.

La 16esima edizione dello studio di Repucom sulla sponsorizzazione di maglia ha preso in considerazione i principali campionati di calcio europei: Inghilterra, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi e Spagna. Complessivamente i ricavi sono aumentati del 30%: dai 522 milioni del 2013-14 ai 687 milioni di euro del 2014-15.

Sono in Inghilterra gli sponsor del calcio più ricchi

La Premier inglese è il primo campionato di calcio europeo per i ricavi dalle sponsorizzazioni sulle maglie: 213 milioni di euro con incremento del 36% rispetto ai 157 milioni della stagione scorsa. Secondo posto per la Bundesliga tedesca con 139 milioni di euro: +9% di ricavi dal jersey sponsor. La Liga spagnola aumenta, ma non passa i club tedeschi: da 87 a 113 milioni.

La Ligue 1 francese è a quota 96 milioni con incremento del 13% (con le squadre tappezzate di sponsor tra maglia e pantaloncini). Quinto posto per la Serie A italiana: dai 69 milioni della stagione 2013-14 agli 84 milioni con incremento del 21%. L’unico campionato in perdita è la Eredivisie. I club olandesi hanno ricavato 42 milioni dagli sponsor sulle maglie: due in meno rispetto al 2013-14.


LEGGI ANCHE:

Quando sono nati gli sponsor nel calcio?
Muore a 84 anni il signor Jägermeister: inventò lo sponsor sulla maglia


Con un incremento del 20% nel 2014/15 rispetto alla scorsa stagione, l’investimento nella sponsorizzazione di maglia ha subito un aumento più veloce negli ultimi 15 anni rispetto a qualsiasi altro momento storico”, ha detto il managing director di Repucom Italia Marco Nazzari.

Sponsor sulla maglia di calcio: metà Serie A con marchi stranieri

Per quanto riguarda la provenienza dello sponsor di maglia l’Italia con la Serie A si dimostra una terra di mezzo: il 47% degli investimenti proviene dall’estero mentre il 53% dal mercato locale. Più radicate la Bundesliga tedesca (solo il 24% di sponsor stranieri) e la Eredivisie (19% di marchi non olandesi). Al top la Liga spagnola con l’86% di sponsor stranieri seguita da Premier inglese (75%) e Ligue 1 francese (68%).

Attenzione al soccer Usa: la Major League Soccer ha raccolto la scorsa stagione 45 milioni di euro dalle sponsorizzazioni e superato gli incassi della Eredivisie olandese. Stati Uniti d’America che nel calcio europeo hanno investito nel 2014-15 circa 82 milioni di euro (in testa Emirati Arabi e Qatar con 160 milioni seguiti dalla Germania con 112 milioni). Dopo il crollo dello scorso anno torna a crescere l’investimento italiano nel calcio europeo toccando la cifra di 59 milioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.