Categorie
Abbigliamento Tecnico

Fawad Ahmed, niente sponsor solo sulla sua maglia dell’Australia

Fawad-Ahmed-Australia-cricket

Il giocatore di cricket è musulmano e ha chiesto l’esenzione: così gioca senza il marchio della birra il solo Fawad Ahmed

Fawad Ahmed è un 31enne giocatore di cricket selezionato per la nazionale dell’Australia per le 2013 Ashes series. E’ nato in Pakistan, ma nel 2009 è scappato in Australia dove ha chiesto e ottenuto l’asilo politico. Fawad Ahmed è musulmano. Lo sponsor sulle maglie della nazionale di cricket dell’Australia è la birra Victoria Bitter, marchio della Carlton United Breweries.

Fawad Ahmed è stato selezionato per i cinque match dell’Australia in Inghilterra. Ma ha espresso il suo disappunto per dover indossare la maglia gialla e verde prodotta da Asics con il marchio di una birra: da musulmano osservante non vuole fare pubblicità a una bevanda alcolica.

fawad-ahmed-australia-cricket-vb-victoria-bitter

Mike McKenna, general manager della federazione australiana di cricket, ha subito detto che il board rispetta la fede di Fawad Ahmed. E così federazione e Carlton United Breweries autorizzano il giocatore a utilizzare una divisa senza lo sponsor di maglia Victoria Bitter. Il caso di Fawad Ahmed non è l’unico nel cricket. Il sudafricano Hashim Amla, anche lui musulmano, è stato autorizzato a giocare senza lo sponsor di maglia Castle: anche in questo caso una birra.

Nel calcio un caso come quello di Fawad Ahmed. Il calciatore senegalese Papiss Cissé del Newcastle che si era rifiutato di indossare la maglia con lo sponsor Wonga, una banca di prestiti: per i musulmani prestare soldi per fini di lucro personale è peccato. Cissé ha fatto marcia indietro solo dopo aver parlato con l’imam della sua zona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.