Categorie
Abbigliamento Tecnico Sport Usa

Baseball Usa, review Mlb 2012: jersey e patch

Cardinals-2012-opening-game-jersey
I campioni dei St. Louis Cardinals con una maglia speciale il 13 e 14 aprile per l’Opening Series: lettering dorato e patch. Tutte le novità della stagione

Fonti del post:
mlb.mlb.com
page2.espn.com

Avevamo anticipato due iniziative dei Cards per le prime due partite in casa: aggiungiamo anche quella del lettering completamente dorato sulla maglia bianca Home. Una tradizione nata nel 2005 con i Red Sox. Nelle due partite delle Opening Series a Tokyo, Mariners e A’s hanno giocato con le divise sponsorizzate. Tanta voglia di throwback per gli Home Game: Astros con tutte le maglie usate in 50 anni; stessa revival per le 40 stagioni dei Rangers; White Sox rossi come nel 1972.

miami-marlins-logo-uniforms-2012-baltimore-orioles-cartoon-bird-2012
La squadra dell’anno sono però i Marlins: nuovo impianto e trasferimento con cambio di naming (da Florida a Miami), lettering e logo. Il risultato è uno stile molto nuovo per il baseball Usa, che è saldamente ancorato a un visual che riporta alla fine del 1800 e al boom che lo ha fatto diventare lo sport nazionale. L’altra squadra sotto i riflettori è quella di Baltimora: gli Orioles sono tornati a sfoggiare come logo sul cap il cartoon bird: nella nuova versione mette insieme gli elementi iconografici dal 1966 al 1988. Attenzione anche ai canadesi Toronto Blue Jays: torna l’azzurro e un restyling del logo.

mlb-2012-team-jersey-patch
Tanti patch come da tradizione negli sport Usa. Iniziamo la review 2012 con gli Angels che sfoggiano la toppa per i 61 anni dalla fondazione (1951). Gli Astros festeggiano i 50 anni di inception nella Mlb con un patch che sarà cucito su tutte le divise e cap della stagione. I Dodgers, appena comprati da Magic Johnson, hanno una toppa per i 50 anni al Dodgers Stadium di Los Angeles. Per i Mariners logo dei 35 anni: sono stati fondati a Seattle nel 1977. Ancora gli Orioles che ricordano i 20 anni al Cadmen Yards di Baltimora. I Texas Rangers con il patch dei 40 anni al Metroplex. Cento anni del Fenway Park di Boston: i Red Sox festeggiano il centenario dello stadio con la toppa: nel primo Home Game giocheranno anche con le throwback ispirate al 1912. I Royals giocheranno per tutta la stagione con il logo dell’All Star Game 2012 sulla manica visto che lo ospiteranno a Kansas City. I New York Mets, per loro toppa per i 50 anni, che ricordano anche Gary “the Kid” Carter, campione 1986, morto a febbraio a 56 anni, con doppio patch su manica e cap.

Chiudiamo con il capitolo maglie speciali, che vedranno più o meno tutti i team protagonisti con serate speciali e a tema a seconda del calendario. Ricordiamo i Milwaukee Brewers che per la Italian Night ai primi di luglio indosseranno la maglia con la scritta Birrai: aspettiamo con ansia di vedere il primo modello dopo aver ampiamente affrontato l’argomento direttamente con la squadra del Wisconsin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.