Categorie
Maglie Calcio Serie A Squadre Italiane

La maglia Juventus 2020-21 con strisce nere pennellate sul bianco

Ritorno alla tradizione per il club bianconero con un’inedita e interessante versione artistica della prima maglia

Presentata la nuova maglia della Juventus 2020-21 per le partite casalinghe: si torna alla tradizione con la strisciatura bianconera al posto della maglia con due sole bande vista in questa stagione. Il ritorno è rappresentato dalle strisce bianco e nere, che si presentano però in una forma nuova e più moderna. Ecco allora il richiamo all’arte contemporanea: le stripe nere sono proposte come un’unica pennellata su fronte e maniche di colore bianco regalando alla divisa un design nuovo e accattivante, che mantiene il DNA del club, comunicando al tempo stesso l’inizio di una nuova era.

La nuova era è l’ultima evoluzione del logo: sparisce il lettering Juventus e rimane solo la doppia J a identificare il club. Il colore scelto dai designer adidas per completare il kit home dei Bianconeri è l’oro presente in tutta la divisa: le tre strisce sono sui fianchi, ma dorato è anche il logo e il jersey sponsor Jeep nuovamente proposto (ma da quest’anno è la regola) fuori dal box colorato.

La divisa casalinga della Juve per la prossima stagione ha un semplice scollo a V e sul retro è completamente bianca per inserire naming e numbering dei giocatori e, solo per il campionato di Serie A, anche il retro sponsor Cygames. Lo scudetto, ormai consuetudine da ben 9 stagione, torna al centro del petto tra il logo di adidas e lo stemma sociale.

Pantaloncini bianchi con le tre strisce laterali dorate e calzettoni bianchi con risvolti strisciati in oro completano l’home kit della Juventus 2020-21.


Leggi anche


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.