Categorie
Maglie Calcio Premier League Squadre Straniere

Arsenal, maglia 2020-21 riprende la chevron dello stemma Art Decò

Il kit home dei Gunners prevede un pattern tono su tono che omaggia lo stemma degli anni 30 e 40

Svelata la nuova maglia dell’Arsenal 2020-21 per le partite casalinghe: il pattern rosso tono su tono che si vede nella parte frontale e dorsale richiama l’epoca Art Deco del club tra gli anni 30 e 40 del secolo scorso. Un omaggio allo stemma della squadra di Londra usato tra il 1936 e il 1949 con la chevron che richiama la lettera A.

Si tratta di un richiamo a quello che possiamo considerare il primo stemma commerciale usato nel calcio e opera del rebranding dell’Arsenal voluto da Herbert Chapman nel 1930 che oltre alla maglia era presenta anche all’interno dello stadio di Highbury. Nel 1933 l’iconografia della squadra cambia anche con l’introduzione della maglia rossa con le maniche bianche voluta dall’allenatore.

Un rimando alla storia è presente sulla parte dorsale della divisa proprio sotto il collo dove è stato inserita una shape esagonale, richiamo dello stemma Art Decò, con l’inconfondibile cannone simbolo dell’Arsenal e sempre amato dai tifosi dei Gunners.

In generale l’home kit dell’Arsenal 2020-21 di adidas è un girocollo bianco e le tre strisce dello sponsor tecnico si posizionano ai fianchi lasciando libere le maniche di colore bianco e dotate di un alto orlo in costina con un giro di rosso. Completa il tutto i pantaloncini bianchi e i calzettoni rossi con risvolto bianco rigato e lo stemma del cannone posizionato all’altezza degli stinchi.

https://www.facebook.com/Arsenal/posts/10158270440512713

Leggi anche


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.