Categorie
Passioni Sport & Marketing

Sponsor di maglia, Pirelli e Inter ai saluti: gallery divise storiche

Dopo 26 anni il club nerazzurro mette sul mercato lo spazio frontale sulla maglia. È una svolta storica

L’Inter si separa dallo storico sponsor di maglia: Pirelli non rinnoverà il contratto in scadenza la prossima stagione e dunque non comparirà più sulle divise nerazzurre. Il tema economico è alla base della scelta del club nerazzurro. I 12 milioni a stagioni (più bonus) non bastano per raggiungere obiettivi sportivi ambiziosi e l’intenzione è arrivare ai 42 milioni che Jeep versa alla Juventus. Marco Tronchetti Provera, amministratore delegato di Pirelli, vuole restare comunque nell’ambiente nerazzurro nei prossimi anni.

Resteremo nell’Inter, ancora non sappiamo in che modo

Marco Tronchetti Provera

Quello che colpisce in questo addio è comunque la durata dell’accordo tra Pirelli e Inter che arriverà a 26 anni di partnership nel 2021. In pratica dalla stagione 1995-96 alla 2020-21 i nerazzurri hanno legato le loro fortune economiche e sportive al marchio Pirelli come sponsor di maglia. Le volate e i gol di Ronaldo, gli scudetti del dopo Calciopoli e il triplete con José Mourinho in panchina e la Champions League alzata da Javier Zanetti, storico numero 4 e capitano.

Per il calcio italiano è un record, che sarà difficilmente battibile nei prossimi decenni. Siamo davanti alla sponsorizzazione di maglia più lunga della Serie A. Il Milan con Opel è arrivato a 12 anni (1994-2006), ), la Roma con Barilla a 12 anni (1982-1994 e la prima maglia di Totti in Serie A), la Juventus con Ariston è arrivata a 8 stagioni (1981-1989). Ma ci sono altri 2 casi tutt’ora in partnership come il Napoli con Lete (dal 2005, quindi 15 anni) e il Sassuolo con Mapei (siamo a 18 anni continuativi, perché già sponsor di maglia nel 1988-91).

A livello europeo il Psv Eindhoven con Philips ha chiuso nella stagione 2015-16 una partnership durata ben 25 anni. Ma per essere precisi il Psv è la polisportiva aziendale della Philips e quindi è difficile classificare questo genere di sponsorizzazioni. Come del resto quella del Bayer Leverkusen con l’azienda farmaceutica che fino al 1999 erano la stessa azienda: il marchio Bayern è apparso sulle maglie dal 1904 a 1992, poi fino al 2000 altri marchi di prodotti del colosso bavarese compreso quello dell’Aspirina. Stesso discorso per il Wolfsburg con Volkswagen: squadra sportiva aziendale e ovviamente marchio in evidenza per decenni.

Più interessante il legame tra Paris Saint Germain e RTL, la tv provata del Lussemburgo, che è durato dal 1974 al 1991: ben 17 anni anche se spesso affiancato ad altri marchi come co-sponsor. Sono invece 11 gli anni di sponsorizzazione delle assicurazioni Continentale con il Borussia Dortmund. In Inghilterra è Carlsberg sulle maglie del Liverpool dal 1992 al 2010 il record da battere: 18 stagioni. Il Manchester United con Sharp si è fermato a 16 stagioni: dal 1984 al 2000.

Grazie alla collaborazione con TK4U, che alla presentazione del rinnovo della sponsorizzazione tra Inter e Pirelli nel 2016 ha fornito le 21 teche trasparenti con le altrettante maglie storiche che vedete nella gallery, vi proponiamo un viaggio nel tempo tra le maglie dell’Inter marchiate Pirelli più amate.

(prima pubblicazione 20 marzo 2016 con il titolo Pirelli, sponsor Inter dal 1995: tutte le maglie)

LEGGI ANCHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.