Categorie
Maglie Calcio Premier League Squadre Straniere

Nuove maglie Premier League 2019-2020

Tante novità nel campionato inglese di calcio: scopri i kit home, away e third della Premier League 2019-2020.

Nuova maglia Arsenal di adidas 2019-2020

Riparte il campionato della Premier League 2019-2020 e ci sono tante novità per quanto riguarda i top club di calcio inglesi. Le novità più clamorose rispetto la passata stagione sono il ritorno di adidas come fornitore tecnico dell’Arsenal e Puma che veste i campioni in carica del Manchester City di Pep Guardiola.

Nella battaglia dei marchi che vestono le squadre del campionato inglese di Premier League guida adidas con 6 club (Arsenal, Leicester, Manchester United, Sheffield United e Watford), poi c’è il revival di Umbro con 4 squadre (Bournemouth, Burnley, Everton e West Ham) quindi Nike (Brighton, Chelsea e Tottenham) e Puma (Crystal Palace, Manchester City e Newcastle). Tornano i marchi alternativi ai big come Kappa (Aston Villa), Norwich (Erreà), Under Armour (Southampton) e New Balance (Liverpool).

A livello di sponsor di maglia la parte del leone la fanno le società di scommesse sportive ed è evidente l’impegno di marchi cinesi nel campionato più glamour del mondo. Anche se il contratto più oneroso è quello che lega Chevrolet al Manchester United e che vale 64 milioni di sterline a stagione. I primi 6 club inglesi per ricavi dal principale sponsor di maglia sono i Red Devils seguiti dai cugini del City (Etihad), Arsenal (Fly Emirates), Chelsea (Yokohama), Liverpool (Standard Chartered) e Tottenham (Aia).

Cosa vedremo in campo? Qualcosa di Italia cercherà uno spazio da protagonista nella prossima Premier League. Oltre ai marchi Kappa ed Erreà ci sono i giovani Moise Kean con la maglia dell’Everton e Patrick Cutrone con quella del Wolverhampton. Un po’ faremo il tifo anche per loro!

ARSENAL (adidas)

Il ritorno di un marchio che ha fatto la storia di molti successi dei Gunners di Londra. Si tratta di un lavoro back to basis come dicono gli esperti. per la maglia home le maniche bianche staccano in modo netto dal rosso e lo scollo a V in costina ricorda il modello del 1986. La maglia away è un girocollo di colore giallo, un classico tra le alternative nei kit dell’Arsenal, con una grafica che richiama quella della “bruised banana” in voga tra il 1991 e il 1993.

ASTON VILLA (Kappa)

BOURNEMOUTH (Umbro)

BRIGHTON (Nike)

BURNLEY (Umbro)

CHELSEA (Nike)

L’omaggio per le maglie di questa stagione dei Blues è alla città di Londra e al quartiere. La divisa home nel tradizionale blu ha una grafica tono su tono che richiama gli spalti dello Stamford Bridge. La maglia away è una polo bianca con bordi in rosso e blu: un omaggio ai colori dei Mods, i modernisti londinesi che hanno dato vita a uno stile che ha influenzato moda, musica e cultura (il loeo simbolo era la coccarda blu, bianca e rossa dell’aviazione militare britannica).

CRYSTAL PALACE (Puma)

EVERTON (Umbro)

Sarà questa la maglia di Moise Kean nella sua prima stagione in Premier inglese. Dopo qualche stagione di ritorno alle origini, Umbro sperimenta e colpisce nel segno: la maglia home nel tradizionale colore blu ha una grafica tono su tono nella parte alte decisamente innovativa, la divisa away in un color salmone propone una grafica tono su tono con diagonali.

LEICESTER (adidas)

La maglia home delle Foxes presenta un pattern a schacchi piccoli tono su tono. Attenzione alle 2 proposte di maglia away per la stagione: la prima è di colore rosa tenue con la grafica sul petto visto per la Germania ai Mondiali di Russia 2018; la seconda è grigio scuro con delle grafiche in verticale più scure sempre tono su tono.

LIVERPOOL (New Balance)

Torna il pinstripe sulla maglia dei Reds campioni d’Europa: il kit home di New Balance è rosso scuro con 6 righe sottili bianche che però si fermano all’altezza delle spalle. La maglia awy è bianca con un una grafica grigia e blu che riprende il concetto delle stripe. Terza maglia grigio scuro con una grafica altamente impattante che riprende le geometrie dei cartelli stradali della città così come i dettagli verde acqua riprendono la statua della fenice che troneggia sul tetto del palazzo più alto e popolare di Liverpool.

MANCHESTER CITY (Puma)

Primo lavoro di Puma per i City campioni inglesi in carica: la maglia home è nel classico sky blue con scollo a V e dettagli in contrasto di colore viola. Già più personalizzata la divisa da trasferta che è nera con grafiche blu, rosse e gialle e che omaggia la scena musicale della città. La terza maglia è un mix tra il giallo fluo e il pesca ed esprime innovazione e divertimento come quello che ha reso famosa la squadra allenata da Guardiola.

MANCHESTER UNITED (adidas)

La maglia home rossa dello United omaggia i 20 anni dalla storica vittoria nella Champions League ai danni del Bayern Monaco: sulle maniche infatti troviamo il riferimento ai 2 gol segnati in rimonta “90+1” e “90+3”. All’interno del colletto anche l’iscrizione che ricorda il Triple della stagione con le vittorie in Premier, FA Cup e Champions e relative date. La maglia away dei Red Devils invece omaggia la città e il suo quartiere degli artisti con il riferimento al colore (savannah, un color sabbia) e le geometrie del Northern Quarter.

NEWCASTLE (Puma)

NORWICH (Erreà)

SHEFFIELD UNITED (adidas)

SOUTHAMPTON (Under Armour)

TOTTENHAM (Nike)

Un back to basis per gli Hotspurs nella stagione del trasloco nel nuovo stadio. Il look è molto classico con maglia bianca e bordi blu con scollo a V per ma divisa home; la maglia away è blu con una grafica in viola sulla parte alta del petto che richiama una maglia dei primi Anni 90.

WATFORD (adidas)

WEST HAM (Umbro)

A nostro parere la maglia più bella della stagione inglese, anzi il tris di maglie più spettacolari che vedremo in campo nella Premier. Lo sponsor Umbro ha ripreso il design di un vecchio kit di Admiral di fine Anni 70 attualizzando la maglia home con la parte alta azzurra con 5 righe tono su tono e la parte inferiore amaranto. La divisa da trasferta è bianca con il pregevole dettaglio in maglieria degli orli con i colori sociali; la terza maglia è blu scuro con una grafica tono su tono e dettagli in viola fluo.

WOLVERHAMPTON (adidas)

Una risposta su “Nuove maglie Premier League 2019-2020”