Categorie
Passioni Sport & Fun

Maglie da calcio strane: gli hot dog per gli inglesi del Bedale

Hot dog sulle strane maglie da calcio del Bedale, squadra inglese amatoriale. Idea dello sponsor Heck Food.

Maglie calcio strane hot dog

Il club inglese amatoriale del Bedale AFC ci riprova: dopo il “successo” della maglia con le salsicce della scorsa stagione torna con una nuova divisa con gli hot-dog. Maglia e pantaloncini sono di colore beige, che richiama quello del panino, mentre il palo centrale è l’immagine di una salsiccia con le guarnizioni di ketchup e senape che si intrecciano.

La maglia dello scorso anno del Bedale, paese di 4.500 anime nel North Yorkshire, ha vinto a mani basse il premio di “peggiore maglia da calcio” ma goduto di tanta popolarità sui social network. Così il club e il suo sponsor hanno pensato di bissare l’operazione.

https://twitter.com/MundialMag/status/1022056059333222400

Il colpo di genio è la personalizzazione del retro della maglia: i numeri sono formati da una composizione di salsicce e il motto, sotto il colletto, è “you’ll never pork alone” che riprende quello del Liverpool coniugandolo all’aspetto gastronomico della “maialata”.

Lo sponsor di maglia è il vero mandante: si tratta dell’azienda a gestione familiare Heck Food che produce salsicce dai suoi allevamenti di suini e si occupa anche di vendita grazie ai food truck. Infatti offre il suo servizio di catering al termine delle partite casalinghe del Bedale.

Maglie da calcio strane: altri orrori

Facciamo un breve ripasso delle maglie da calcio a tema gastronomico viste negli ultimi anni.

Leganes, maglia al profumo di cetriolo

Il CD Laganes con la maglia profumata al cetriolo: le fibre del tessuto tecnico sono state intrise di un’essenza al cetriolo per ricordare il profumo dei celebri ortaggi locali.

La Hoya Lorca veste la maglia con disegnati i broccoli

La maglia con i broccoli del La Hoya Lorca: l’ortaggio è uno dei fiori all’occhiello della regione spagnola e allora si è pensato di rendergli omaggio con la stampa di broccoli colorati di verde sulla maglia.

 

Ancora in Spagna con la maglia del CD Lugo: nell’estate del 2014 è finita sulle pagine dei giornali nella versione con il polpo alla galiziana e in quella con la birra grazie a un’idea dello sponsor Estrella Galicia.

C’è anche la maglia-prosciutto del Guijuelo: la cittadina vicina a Salamanca è nota per la produzione del jamon Pata Negra riprodotto in tante piccole fette di prosciutto su maglia e pantaloncini.

2 risposte su “Maglie da calcio strane: gli hot dog per gli inglesi del Bedale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.