Categorie
Europa Maglie Calcio Nazionali

Italia, maglia bianca di riserva 2018 nel nome di Astori

La nuova maglia dell’Italia 2018 bianca di Puma è la divisa di riserva della nazionale azzurra. Debutto contro l’Argentina a Manchester con una versione speciale con una dedica a Davide Astori e il logo dei 120 anni della Figc.

seconda maglia nazionale italiana calcio astori

Novità per la nazionale azzurra di calcio: la nuova seconda maglia bianca della nazionale italiana di calcio è un girocollo con gli orli in blu che riprende la tonalità iconica della prima maglia.Come per la maglia degli Azzurri 2018 si tratta di un modello basic. Sulle maniche ci sono due bandiere rettangolari con il tricolore incorniciate dal blu dell’orlo. Sul retro del collo c’è un’altra bandiera tricolore. Sul petto all’altezza del cuore c’è lo stemma della Figc nella nuova versione e sormontato da 4 stelle di color argento mentre il brand Puma è posizionato in alto a destra in blu. Pantaloncini bianchi orlati di blu.


Il debutto previsto il 23 marzo a Manchester in amichevole contro l’Argentina, che giocherà con la nuova maglia nera di riserva per l’occasione. Per gli Azzurri prevista una personalizzazione davvero commuovente: sotto lo scudetto tricolore troverà posto nelle amichevoli di queste settimane la scritta dorata “Davide sempre con noi” e il numero 13 in ricordo di Davide Astori. Altra personalizzazione che potrebbe restare per tutto l’anno è in alto a destra con il logo dei 120 anni della Federazione Italiana Giuoco Calcio.

Torniamo ai dettagli. Ogni maglia è fatta con la tecnologia di termoregolazione evoKNIT di PUMA che offre una gestione dell’umidità migliorata e un sistema di raffreddamento adattivo che aiuta a creare la temperatura corporea perfetta. Il design bianco immacolato mette in evidenza le alette di raffreddamento evoKNIT e la costruzione senza cuciture che spingono i confini delle prestazioni ad un nuovo livello.

Puma: le novità delle maglie away 2018

Puma ha creato i kit away per le federazioni di Austria, Camerun, Repubblica Ceca, Ghana, Italia, Costa d’Avorio, Senegal, Serbia, Svizzera e Uruguay. Ogni kit però celebra le caratteristiche di ogni rappresentativa valorizzandone gli elementi essenziali come gli stemmi, le bandiere e i tratti iconografici. “Quando ogni squadra nazionale entra in campo tutti giocano per sostenere una nazione intera. Con questi nuovi kit dal design minimal e contemporaneo volevamo togliere tutti gli elementi che si frappongono tra le nostre squadre, i giocatori e i tifosi per celebrare ciò per cui giocano, la bandiera, la nazione e il proprio popolo”, ha detto Stefano Favaro, Creative Director di PUMA Teamsport.

Kit Puma nazionali 2018

Puma ha voluto utilizzare un linguaggio unico, un design pulito, elegante e privo di distrazioni. Ogni kit è distillato, reso essenziale per esaltare gli elementi iconici e fondamentali che rappresentano ciascuna Federazione; dalle righe blu sul collo della maglia dell’Uruguay che rappresentano i dipartimenti originali della nazione al rosso della bandiera nazionale sul colletto della maglia della Svizzera.

“Quando ogni squadra nazionale entra in campo tutti giocano per sostenere una nazione intera. Con questi nuovi kit dal design minimal e contemporaneo volevamo togliere tutti gli elementi che si frappongono tra le nostre squadre, i giocatori e i tifosi per celebrare ciò per cui giocano, la bandiera, la nazione e il proprio popolo”, ha detto Stefano Favaro, Creative Director di Puma Teamsport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.