Classic edition, la nuova maglia dei Warrios torna agli ’80

Square

maglia classic Warriors 2017-2018

Novità: la maglia classic edition per i Golden State Warrios di Nike per la stagione 2017-2018. Si tratta della quinta divisa ufficiale per i campioni in carica della Nba dopo la “icon” e “association” e dopo la divisa nera “The City”. Ci sarà anche una maglia dei Warriors per celebrare il Capodanno cinese.

Solo cinque squadre avranno l’onore di avere a disposizione cinque kit: si capisce l’entusiasmo per la maglia classica degli Charlotte Hornets, ma anche Golden State rimane agganciata all’effetto nostalgia con un richiamo agli Anni ’80.

Nello specifico la maglia classic edition 2017-2018 dei Golden State Warriors è come quella usata dal team tra il 1983 e il 1988. Bianca con bordi blu, con il font e il logo che sono una fedele copia di quelli originali. Ovviamente il taglio della divisa è quello moderno di Nike nuovo sponsor della Nba.

Da segnalare la chicca dei pantaloncini: bianchi con doppia banda blu verticale sulla gamba sinistra che scende sulla gamba con il lettering Warriors in maiuscolo. Sempre sui pantaloncini anche lo stemma in bianco piazzato sull’elastico blu intorno alla vita.

Perché Nike e i Warriors hanno scelto di omaggiare la storia degli Anni 80 per 13 partite in casa alla Oracle Arena giocate di venerdì? Perché con questa maglia il 10 maggio 2017 Sleepy Floyd ha messo a referto una prestazione da superman nei playoff segnando 51 punti contro i Los Angeles Lakers con il record ancora imbattuto di 39 punti in una metà partità e 29 in un solo quarto.