Colline e montagne sulla nuova maglia del Galles di rugby

Square

Presentata la nuova maglia del Galles di rugby di Under Armour per il 2017 e 2018. Sarà usata per i test match autunnali con il debutto previsto il 24 ottobre a Cardiff contro l’Australia. Poi sarà usata per il 6 Nazioni 2018. Novità anche per il jersey sponsor Isuzu. La divisa rossa sarà personalizzata con un dettaglio che rende ogni maglia diversa da un’altra e, allo stesso tempo, vicina a ogni tifoso gallese.

Lo sponsor tecnico Under Armour ha deciso di puntare su una maglia da rugby per il Galles molto sobria, dal taglio basic con girocollo, e con una sola tonalità di rosso. Ma a ben guardare nel dettaglio gli orli del collo e delle maniche sono di una tonalità leggermente più scura. Importante la personalizzazione presente sulle spalle grazie all’inserimento di un banda di tessuto speciale.

Si possono notare una serie di cerchi irregolari e concentrici rossi tono su tono che sono il profilo topografico dei rilievi collinari del Galles. In pratica stanno a significare la vicinanza di ogni giocatore e tifoso al panorama del Paese. Curiosità: ogni maglia ha una personalizzazione ad hoc di una delle quattro zone Neath, Cardiff, Bangor e Lampeter.