Bucks, nuova maglia di Nike

Square

I Milwaukee Bucks sono la prima squadra Nba a presentare la nuova maglia per la prossima stagione oltre alle già viste association (bianca) e icon (colorata) di Nike. In questo caso la definizione è classic ed è una divisa alternativa che ha tanto il sapore di throwback.

Infatti si ispira al design usato dai Bucks nel 1968-1972, cioè quelle del debutto in Nba (1968) e del titolo (1971). I toni sono quelli del bianco bordato di rosso e verde. Lettering e numbering verdi bordati si rosso. Sul pantaloncino anche la testa del cervo in verde. Ma i richiami vintage finiscono qui.

Canotta e pantaloncini sono con dimensioni e tagli dei nuovi Nike Aeroswift, c’è lo Swoosh di Nike, la patch del jersey sponsor Harley Davidson e la frase “fear the dear” sull’elastico dei pantaloncini e sopra la tag della nuova maglia dei Milwaukee Bucks.

La nuova maglia dei Bucks sarà usata per la prima volta il 26 ottobre contro i Boston Celtics per il match che segna il “ritorno alla MECCA”, cioè l’UW-Milwaukee Panther Arena una volta conosciuto con il nome di Mecca e che fa parte dei festeggiamenti per i 50 anni della franchigia di Milwaukee.

Per i puristi si tratta della prima maglia throwback dello sport professionistico statunitense con un marchio come sponsor. Ma è la nuova regola della Nba in prova per 3 stagioni. La bella notizia è che la vendita ai tifosi sarà con la patch solo negli shop dei Bucks mentre sarà senza sponsor in tutti gli altri negozi compreso quello online della Nba.