Categorie
Canotte Basket Nba

Canotte All Star Game 2016 con lo sponsor

all-star-game-nba-2016-canotte

La Nba ha scelto le canotte per l’All Star Game 2016 a Toronto: lo sponsor tecnico è sempre adidas mentre la novità è la patch con il partner commerciale Kia Motors. La 65ma edizione della partita tra le stelle dell’Est contro quelle dell’Ovest si gioca domenica 14 febbraio, ma tutto il week end Nba è monopolizzato dall’evento che si gioca per la prima volta nella storia fuori dagli Usa.

Le divise da basket per l’All Star Game 2016 omaggiano i colori e la storia sportiva di Toronto e mettono per la prima volta in evidenza lo sponsor sulla canotta da basket Nba: una questione discussa che divide i fan degli sport Usa, ma che sembra ormai inevitabile per il basket professionistico. Ricordiamo anche le calze ufficiali della Nba di Stance: per la partita delle stelle c’è un modello che richiama i loghi dell’evento di Toronto e i colori blu e rosso delle due rappresentative.

Il team dell’Est veste le canotte di colore blu e bianco mentre il team dell’Ovest è rosso e bianco. Entrambe le canotte dell’All Star Game 2016 rendono omaggio al Canada con la presenza di tre foglie d’acero: due ai lati dei pantaloncini ancora larghi e lunghi e con una stella con gli iconici tre “graffi” che richiamano il nuovo logo dei Toronto Raptors, la squadra che ospita nel suo palazzetto l’evento Nba. Sul retro trova invece posto la foglia d’acero con inserito lo stemma Nba sempre incorniciato in una stella.

Per quanto riguarda il design delle divise i colori riprendono la bandiera canadese (bianco e rosso) e i colori della squadra dei Toronto Huskies (bianco e blu) come anche il lettering e il numbering: proprio la prima partita Nba della storia si è giocata tra gli Huskies e i New York Knickerbockers il primo novembre del 1946. Interessante l’inserimento sulle spalle di una grafica che riprende — tono su tono in rosso o in blu — lo skyline della città di Toronto.

Lo scollo delle canotte per l’All Star Game 2016 è a V e attenzione alle due novità, che certo non passeranno inosservate: la presenza dello sponsor tecnico adidas in altro a destra e l’inserimento della patch del main sponsor Kia in alto a sinistra. Sul retro del collo invece c’è l’inserimento della tag con la dicitura “TO16” (Toronto 2016) posizionata dove solitamente trova spazio il badge of honour con i titoli Nba vinti dalle squadre.

La tuta per il riscaldamento dell’All Star Game 2016 a Toronto è con pantaloni grigio scuro e una felpa di una tonalità più chiara. Sul petto trova spazio la foglia d’acero con lo stemma Nba mentre sulla manica c’è una patch di colore nero dove vengono applicati i riconoscimenti per ogni giocatore in base alle chiamate all’evento, i titoli di Mvp e i titoli vinti in carriera.

Di Marco Scurati

Ho aperto il blog "Ama la Maglia" nel 2010. La maglia del cuore? Quella della Danimarca ai Mondiali di calcio 1986.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.