Categorie
Passioni Sport & Fun

Electric Run Torino 2015, annullata la tappa di sabato 3 ottobre

electric-run-2015-torino
Electric Run 2015, Monza 25 Aprile 2015. ANSA/FLAVIO LO SCALZO

A causa di problematiche tecnico-logistiche, RCS Sport – RCS Active Team hanno deciso di annullare la tappa torinese di Electric Run in programma il giorno 3 ottobre al Parco Dora. L’evento sarà quindi annullato e rinviato a data da destinarsi. Gli oltre 2.000 iscritti riceveranno indicazioni su come ottenere il rimborso.

La Electric Run 2015 a Torino con un’edizione ancora più esplosiva: sabato 3 ottobre la seconda e ultima tappa della fun race “più luminosa del pianeta”,  organizzata da RCS Sport – RCS Active Team e già inserita nelle iniziative di Torino Capitale Europea dello Sport 2015. La manifestazione è al Parco Dora con luci e tanta musica: divertimento assicurato per tutti i runner – veri protagonisti della serata – che si ritroveranno insieme in una location unica e dal fascino pre-industriale, per fare sport in allegria e dare libero sfogo alla creatività inventando look originalissimi. Ogni runner, una volta formalizzata la partecipazione, riceverà un Race Kit comprensivo di maglia ufficiale, gadget luminosi e del pettorale per correre.

Caratteristica di Electric Run — come quella del 25 aprile a Monza — è il suo percorso di 5 chilometri lungo i quali saranno ricreate sei Magic Lands (Neffmau5 Land, Under The Sea, RainForest, Candy Lane, Rainbow Road e Power House): installazioni artistiche costruite con alberi fluorescenti, tunnel di arcobaleni luminosi e altri oggetti volanti che trasformeranno completamente il Parco dando vita a un’atmosfera unica e spettacolare. Al termine della corsa il divertimento continua con il Final Celebration Party: un dj set curato da Radio 105 – partner ufficiale della manifestazione e uno how fluo firmato “Targamy”.

In questa seconda e ultima tappa la festa sarà ancora più esplosiva per la straordinaria partecipazione dei Cyberpunkers, la Dj band conosciuta in tutta Europa. Si tratta di due producer milanesi che, nascondendo la propria identità dietro grottesche maschere da cyborg, si esibiscono nei migliori club con musica elettronica (un mix di moda, design e fotografia). Le loro performance sono originalissime perché caratterizzate dall’utilizzo contemporaneo di due consolle oltre a particolari e moderni impianti audio. Tra gli ospiti dell’evento del primo sabato di ottobre anche Edoardo Mecca, “il tamarro di Torino” che è una star del web.

“Un mix tra sport ed entertainment, questa la formula del successo di un evento come Electric Run introdotto per la prima volta in Italia proprio a Torino lo scorso anno, che ha visto il coinvolgimento di tantissimi partecipanti — commenta Andrea Trabuio, responsabile dei mass events RCS Sport –. Il format unisce allo sport e al wellness soprattutto la voglia di stare insieme e di divertirsi; per questo motivo aperto a tutti, non solo ai giovani ma anche a famiglie e bambini. La particolarità è data dal fatto che le installazioni scenografiche e le strutture che sistemeremo lungo il percorso, saranno esattamente le stesse usate nelle altre tappe internazionali”.

ASUS è ancora Partner di Electric Run e questa volta come Title Sponsor. In qualità di Top Sponsor invece Virgin Active che accompagnerà i tanti soci che parteciperanno all’evento. Quanto costa partecipare all’Electric Run di Torino 2015? Iscrizione singola 34 euro, iscrizione in team 31 euro (minimo 4 persone).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.