Categorie
Abbigliamento Tecnico Sport Usa

Maglie Nfl 2015 di football americano per la nuova stagione

maglie-nfl-2015

Le maglie Nfl 2015 del football americano di Nike sono pronte per il kick-off della stagione che porterà al Super Bowl numero 50 in programma nella Bay Area il 7 febbraio 2016. L’arena che ospita la finale del campionato della National Football League è il  Levi’s Stadium di Santa Clara, in California, lo stadio dei San Francisco 49ers. E proprio la squadra di casa è una di quelle che presenta una novità per quanto riguarda le maglie Nfl 2015.

I San Francisco 49ers hanno una divisa alternativa per la stagione completamente nera con dettagli, numbering e lettering in rosso. La scelta dei designer Nike per questa versione della Elite 51 Uniform è caduta su uno dei colori dello schema cromatico della franchigia che oltre ai tradizionali bianco e rosso ha poi aggiunto anche oro e nero. Il tutto-nero dona al kit autorità, confidenza e potenza. Le divise nere dei San Francisco 49ers saranno indossate nell’opening-game contro i Minnesota Vikings. Sarà poi usata per le partite casalinghe del lunedì. Sempre i 49ers per questa stagione hanno un adesivo commemorativo sul casco con il numero 79 per ricordare Bob St. Clair.

Altre maglie Nfl 2015 da segnalare sono quelle dei Miami Dolphins, che hanno un throwback kit, che è una replica delle divise del 1966: da segnalare i colori decisi e più scuri di quelli usati attualmente e le strisce sulle maniche. Una scelta non casuale visto che la franchigia festeggia in questa stagione proprio le 50 stagioni nella National Football League. Le uniformi vintage saranno indossate per la partita contro i New York Giants del 14 dicembre 2014. Per tutta la stagione, invece, i Dolphins indossano una patch celebrativa dei 50 anni.

Tra le maglie Nfl 2015 l’unica novità da segnalare è il make-over dei Cleveland Browns, che hanno un set completo di nuove divise. Si tratta della seconda franchigia della National Football League dopo i Seattle Seahawks che ha uno stravolgimento del visual da parte dei designer Nike, che hanno preso due stagioni fa la sponsorizzazione tecnica della lega di football americano. Proprio i Browns ci danno l’occasione per segnalare la patch per la 20 stagione dei Baltimore Ravens nati proprio nel 1996 da trasferimento della franchigia da Cleveland. I Browns sono stati poi rifondati a Cleveland nel 2009.

Per quanto riguarda le maglie Nfl 2015 alternative si segnala la novità in casa dei Green Bay Packers che tornano a vestire un throwback kit che sarà usato il 18 ottobre contro i Charges. Questa Nike Elite 51 Uniform prende il posto della precedente divisa retrò degli Acme Packers in uso da qualche stagione. Ancora un throwback kit per i Pittsburgh Steelers, che è quello già in uso da qualche stagione con la fasciatura giallonera: saraà usato il Primo novembre 2014 contro i Bengals.

Per le maglie Nfl 2015 c’è da tenere d’occhio quella dei campioni in carica dei New England Patriots. Dei rumors indicano una divisa speciale per l’opening game della stagione contro gli Steelers: forse ci sarà una patch celebrativa con il logo del Vince Lombardi Trophy. Sicuramente per tutta la stagione la novità per i Pats è il lettering aggiornato posizionato tra lo scollo a V e il numbering frontale.

Cambio di schema cromatico delle maglie Nfl 2015 per i Titans, che passano alla divisa principale di colore blu navy con spalle azzurre (la scorsa stagione era il kit alternate) e quella azzurra con spalle blu passa da principale e terza divisa. I mitici Broncos giocheranno con la maglia blu in due occasioni: il Primo novembre contro i Packers e il 13 dicembre contro i Raiders. I Chicago Bears apriranno la stagione con una divisa throwback: quella dei “Monsters of Midway” il 13 settembre contro i Packers (e poi ancora il 6 dicembre contro i 49ers).

Ancora patch per le maglie Nfl 2015, come quella dei Detroit Lions che avranno la sigla “WCF” sulle divise per ricordare l’ex proprietario William Clay Ford. La patch potrebbe rimanere come quelle dei Bears, dei Raiders e dei Chief. I Buccaneers festeggiano con una toppa celebrativa la quarantesima stagione nella National Football League mentre i Falcons hanno la patch per la 50esima stagione nella Nfl.

In chiusura ricordiamo la novità più clamorosa che riguarda tutta la lega del football americano: il Super Bowl che chiuderà la stagione sarà l’edizione numero 50 e per la prima volta non si useranno i numeri romani, ma quelli arabi nel logo dell’evento. Una scelta commerciale per evitare situazioni imbarazzanti (la L maiuscola negli Usa viene usata come gesto per indicare un “looser”, cioè un “perdente” e nel gergo più colloquiale uno “sfigato”).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.