Categorie
Abbigliamento Tecnico Sport e Tech

T-shirt a raggi infrarossi sotto la maglia Lampre Merida

maglia-lampre-merida-t-shirt-warmwild

Il team di ciclismo italiano Lampre Merida indossa un base-layer con brevetto italiano, che regola la temperatura corporea mantenendola costante.

La tecnologia che sfrutta i raggi infrarossi è un brevetto italiano della start-up comasca WarmWild. Si tratta di una t-shirt base-layer (indumento intimo) in bioceramica, che regola la temperatura corporea mantenendola costante anche in condizioni estreme: funziona da -40 a +36 gradi. I ciclisti blu-fucsia la indossano sotto la maglia Lampre Merida dalla Parigi-Roubaix e poi per tutte le gare della stagione dal Giro d’Italia (dove potrebbe fare freddo sulle Alpi) al Tour de France (dove fa caldissimo in piena estate).

L’indumento di WarmWild è stato testato in in oltre 21 discipline sportive nei climi rigidi del Polo Nord e di quello Sud come anche in zone climatiche molto calde e umide. L’indumento intimo per sportivi sfrutta la capacità delle fibre di bioceramica, composta da 25 materiali tra cui argento, tungsteno e carbonio, di riflettere ed emettere raggi infrarossi che vengono assorbiti direttamente dalla pelle.

La bioceramica -– spiega il cardiologo Giovanni Russo –- aiuta a raggiungere velocemente un perfetto equilibrio termico, grazie a un miglioramento della microcircolazione e a un’aumentata vasodilatazione superficiale. In questo modo gli atleti possono contrastare l’eccessiva sudorazione e la conseguente perdita di sali minerali oltre che la mancanza di comfort”.

Si tratta di un indumento base-layer che pesa solo 125 grammi, antibatterico e che lavato si asciuga in pochi minuti. Quanto dura la sua tecnologia una volta che si usa spesso la t-shirt per fare attività fisica? La garanzia è di 100 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.