Categorie
Abbigliamento Tecnico Sport Usa

Numeri ritirati, Yankees: cosa fare con il 2 di Derek Jeter?

new-york-yankees-numeri-ritirati

Con il ritiro di Derek Jeter andrà quasi certamente in soffitta anche la maglia con l’ultimo numero singolo dei New York Yankees.

I New York Yankees hanno una lista infinita di numeri ritirati (come anche i Boston Celtics nel basket Nba) per onorare i grandi campioni che hanno giocato e vinto con la maglia pinstripe più famosa del mondo e non solo del baseball. Ma non basta: sono pronti a ritirare più volte un numero appartenuto negli anni a diversi giocatori.

Un esempio? Il mitico numero 42 di Jackie Robinson. I New York Yankees lo hanno ritirato già due volte e si preparano a omaggiarlo altre due volte. Per volere della Mlb il 42 è ritirato da tutte le squadre per onorare la memoria di Robinson, il primo giocatore professionista di colore. Ma ai tempi della decisione il 42 dei New York Yankees era di Mariano Rivera che lo ha portato fino alla fine della sua carriera. Adesso la squadra si prepara a ritirarlo altre due volte: per Domingo Jean e l’ex manager Stump Merrill.

Ci siamo chiesti: perché no?”, ha detto il presidente degli Yankees Randy Levine a Pinstripe Alley. La morale però è un’altra come spiega lo stesso Levine: “Ci siamo resi conto che la squadra in questi anni è molto al di sotto delle aspettative di un tifoso degli Yankees e allora rinfrescare la memoria con le vecchie glorie è un modo per incentivare l’acquisto di biglietti per le partite allo Yankee Stadium”.

E così altri due 42 si affiancheranno a quelli già presenti nel Monument Park dello stadio. Ma la curiosità è un’altra e molto recente. Con il ritiro dall’attività di Derek Jeter quasi sicuramente andrà in archivio il suo numero 2 e così i New York Yankees non potranno più usare i primi nove numeri naturali. Ecco l’elenco proposta dal New York Post:

1 BILLY MARTIN

3 BABE RUTH
4 LOU GEHRIG
5 JOE DiMAGGIO
6 JOE TORRE
7 MICKEY MANTLE
8 YOGI BERRA, BILL DICKEY
9 ROGER MARIS

I New York Yankees hanno iniziato a portare i numeri sulla maglia nel 1929 assegnandoli in ordine di battuta (i numeri nel calcio sono comparsi sempre negli Usa nel 1924). Poi una consuetudine che si è diffusa in tutta la lega di baseball prevedeva che ai campioni di ogni squadra venissero assegnati i numeri più bassi lasciando quelli più difficili da ricordare per i giocatori qualsiasi.

Per Derek Jeter un’altra perla da incastonare nella sua fantastica carriera: sarà con ogni probabilità l’ultimo giocatore dei New York Yankees ad aver indossato un numero singolo. In attesa che in un futuro un giocatore in pinstripe vesta le tre cifre abattendo così un nuovo record. “E poi frazioni, radici quadrate, geroglifici: ci sono così tanti caratteri non utilizzati ancora nello sport!”, ha detto il presidente degli Yankees Levine.

Di Marco Scurati

Ho fondato il blog "Ama la Maglia" nel 2010. La mia maglia del cuore è quella della Danimarca per i Mondiali di calcio 1986.

2 risposte su “Numeri ritirati, Yankees: cosa fare con il 2 di Derek Jeter?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.