Lo sport non può farne a meno: il segreto dell’abbigliamento fluo

Square

abbigliamento-fluo-sport

Maglie fluo, abbigliamento dai colori sgargianti e una moda in piena esplosione. I motivi del successo di un trend che ha conquistato lo sport.

Cosa ne pensate dei colori fluorescenti per le divise sportive? Se la vostra risposta è negativa allora preparatevi al peggio per le prossime stagioni. I colori che sembrano appena usciti da un evidenziatore stanno conquistando il mondo dell’abbigliamento per gli sport professionistici a partire dal calcio. Il motivo è semplice: marketing.

Colori fluo: l’abbigliamento più scelto dal pubblico giovane

La tv Kplr 11 di St. Louis, nel Missuri (Usa), ha intervistato Brian Skelly, che è il business manager di DayGlo: si tratta dell’azienda leader al mondo per quanto riguarda i pigmenti fluorescenti. “I designer di maglie e divise sportive hanno capito che il pubblico più giovane è attratto dai colori fluo”, ha detto Skelly. Il trend degli ultimi due anni non è una coincidenza.

La DayGlo ha condotto degli studi sulle abitudini dei clienti e ha notato che si fermano il doppio del tempo davanti a un oggetto con colori fluorescenti. E i ragazzi preferiscono a mani bassi un prodotto con un colore come quello degli evidenziatori: la misura è il 75% in più rispetto ai colori normali.

Completo fluo da ciclismo ha fatto da apripista

Ovviamente la domanda che nasce nei reparti business dei marchi di abbigliamento sportivo è: quanto può vendere una maglia in vendita? Con il fluo si va sul sicuro come dimostrano anche i recenti Australian Open 2015 di tennis o il make-over Nike delle divise dei Seattle Seahawks del football Nfl. O le terze maglie Nike delle squadre di calcio europee. Nel running è ormai di ordinanza l’abbigliamento fluo: un trend come quello a compressione muscolare.

Una prima ondata di colori brillanti l’abbiamo vista negli Anni 80 soprattutto con le divise e le tute da sci. Poi una pausa interrotta dai completi fluo da ciclismo. Adesso il grande ritorno grazie a nuove e migliori tecnologie per colorare i tessuti. Sempre DayGlo fa sapere a Kplr 11 che i colori fluorescenti oggi resistono a molti lavaggi, ma soprattutto i pigmenti colorati non provocano reazioni alla pelle sudata.

Comments are closed.