Categorie
Maglie Calcio Serie A Squadre Italiane

Le nuove maglie della Juventus 2015-16 di adidas: indiscrezioni

maglie-calcio-2015-juventus

Squadre di calcio 2015: le maglie adidas della Juventus saranno la classica bianconera a strisce, rosa per le trasferte e una nera come terza.

Come saranno le maglie delle squadre di calcio per la stagione 2015-16? Sul web circolano le anticipazioni soprattutto per quanto riguarda le big d’Europa. Per la Serie A c’è molta attesa per la Juventus che a fine giugno lascia Nike, dopo un lungo sodalizio, per passare ad adidas.

Per il momento le ultime indiscrezioni danno un quadro abbastanza preciso di come saranno le nuove maglie della Juventus con l’arrivo di adidas come sponsor tecnico dei bianconeri. Iniziamo dalle scelte di design e colori.

Tornano le stelle sulla maglia 2015-16 della Juve: e sono tre!

Iniziamo da un particolare nuovo e importante per i tifosi: tre stelle dorate decorano lo stemma del club per simboleggiare la trentina di scudetti vinti dalla Juventus. Le stelle erano scomparse nel 2012 e molto probabilmente sono all’origine dei rapporti sempre più freddi tra Juventus e Nike culminati con la separazione. La dirigenza bianconera insisteva per mettere 3 stelle anche se ufficialmente gli scudetti erano 28 (tolti i due dell’era Calciopoli) mentre lo sponsor tecnico spingeva per una soluzione diplomatica per non irritare l’Inter (altre squadra della scuderia Nike e coinvolta nelle polemiche sugli scudetti tolti ai bianconeri). Alla fine Andrea Agnelli ha voluto togliere le stelle e inserire il motto “30 sul campo”.

Maglie Juve 2015-16 di adidas: indiscrezioni
(fonte: http://juvemania.it)

Maglia da calcio 2015 della Juventus omaggia lo Stadium di Torino

La maglia home 2015-16 della Juventus è con le tradizionali strisce verticali bianconere di spessore sottile, scollo a V e una particolare personalizzazione: sull’orlo inferiore una grafica ispirata alla copertura dello Juventus Stadium di Torino. Pantaloncini e calzettoni sono bianchi con una fascia nera all’altezza dello stinco e le canoniche tre strisce sul risvolto.

Per la maglia away la scelta di adidas è caduta sul rosa, che richiama la prima storica divisa della Juventus all’atto di fondazione del club nel 1897 (il bianconero arriva solo nel 1903). All’altezza del petto una banda orizzontale color magenta (perciò una tonalità più scura) e separata dal rosa con due profili bianchi. Gli orli sono di colore nero tranne che per il girocollo. I pantaloncini sono neri con dettagli rosa, i calzettoni rosa con il risvolto nero e una fascia all’altezza dello stinco che riprende il motivo della maglia.

La terza maglia ha come colore di base il nero con inserti dorati. Pantaloncini sempre neri ma con una grafica sfumata in bianco. Calzettoni bianchi con le tre strisce adidas sul risvolto dorate. Gradita novità per i portieri: torna la maglia grigia con inserti neri sulle spalle resa indimenticabile da Dino Zoff a cavallo tra la fine degli Anni 70 e inizio 80.

Di Marco Scurati

Ho aperto il blog "Ama la Maglia" nel 2010. La maglia del cuore? Quella della Danimarca ai Mondiali di calcio 1986.