Categorie
Abbigliamento Tecnico Sport Usa

Maglia dei Chicago Blackhawks 1937-38 scoperta in tv

chicago-blackhawks-1938

Ad Antiques Roadshow sulla Pbs una clamorosa memorabilia: maglia dei Chicago Blackhawks 1937-38 indossata in una delle partite della Stanley Cup.

Andiamo con ordine per ricostruire i pezzi della storia. Al roadshow del programma tv di giugno 2014 ad Austin, Texas, la signora Tracy porta una maglia di hockey su ghiaccio: è quella dei Chicago Blackhawks indossata nella finale di Stanley Cup della stagione 1937-38 vinta proprio dalla squadra del Midwest contro i canadesi dei Toronto Maple Leafs (la serie chiusa sul 3-1).

blackhawks-maglia-1938

La storia della maglia dei Chicago Blackhawks di Virgil Johnson

Rimaniamo sulla donna proprietaria del cimelio sportivo. Dice che è originale e appartenuta al nonno del marito. Si tratta di Virgil Johnson, numero 18 dei Chicago Black Hawks (ai tempi il nome era diviso), entrato nella US Hockey Hall of Fame nel 1974 e morto nel 1993. Ha giocato una decina di partite nel 1938.

 

La maglia è conservata benissimo tanto da essere bollata come “in perfette condizioni per essere esposta in un museo”. Ci sono un paio di difetti poco vistosi e dovuti proprio alla condizione di match-worn.

Per quanto riguarda lo sport i Chicago Blackhawks sono una squadra di hockey su ghiaccioche gioca nella Nhl, Western Conference, Central Division. Fondata nel 1926 fa parte delle Original Six, le sei squadre fondatrici della lega con Detroit Red Wings, Canadiens de Montréal, Toronto Maple Leafs, Boston Bruins e New York Rangers. La squadra si chiama Blackhawks in onore al capo dei nativi americani Chief Black Hawk. Ha vinto 5 Stanley Cup.

Il marchio Spalding era il fornitore dei Chicago Blackhawks nel 1938

Curiosità legata al nome. Nel 1926 Frederic McLaughlin, imprenditore nel settore del caffè, mette in piedi la sua squadra di hockey su ghiaccio e decide di usare il nome della U.S. Army 86th Division dove ha prestato servizio militare durante la Prima Guerra Mondiale. I componenti si facevano chiamare Black Hawks in onore al capo indiano Sauk conosciuto come Falco Nero.

Torniamo allo show tv che ha un follow-up a febbraio 2015. La maglia dei Blackhawks del 1937-38 è originale: prodotta dalla Spalding e firmata dallo stesso Virgil Johnson è in ottime condizioni. Per l’esperto che l’ha esaminata è un pezzo davvero prezioso con una valutazione tra i 7mila e 10mila dollari. Ma sicuramente in un’asta potrebbe vedere il prezzo schizzare alle stelle.

Di Marco Scurati

Ho aperto il blog "Ama la Maglia" nel 2010. La maglia del cuore? Quella della Danimarca ai Mondiali di calcio 1986.

1 risposta su “Maglia dei Chicago Blackhawks 1937-38 scoperta in tv”