Categorie
Maglie Calcio Passioni Sport & Marketing

Liverpool, nuovo sponsor: New Balance al posto di Warrior

Liverpool e New Balance, nuovo sponsor 2015-16

Il Liverpool ha annunciato di aver firmato un contratto di sponsorizzazione tecnica con New Balance, che verserà in totale 350 milioni di euro ai Reds.

New Balance prende il posto di Warrior Football per quanto riguarda la spnsorizzazione tecnica di Liverpool, Stoke City, Porto e Siviglia. Il change-over a partire dalla stagione 2015-16. New Balance è un marchio fondato nel 1906 a Boston.

Maglia del Liverpool 2015-16: fuori Warrior per New Balance

Il Liverpool aveva in essere un contratto di sei anni del valore di 32 milioni a stagione firmato con Warrior, azienda americana sempre della NB Athletic Shoe Inc. di Boston. Il volume importante di affari in queste annate ha convinto i dirigenti della New Blance a fare il salto e sbarcare nel calcio in Europa. Il marchio Warrior tornerà sul mercato Usa nel suo bacino di hockey e lacrosse.

Questa partnership rappresenta l’accordo più grande della storia del nostro club. I nostri prodotti saranno venduti in oltre 500 punti vendita della New Balance in tutto il mondo e permetteranno all’azienda non solo di entrare nel mondo del calcio ma di crescere. Siamo entusiasti di legarci ad un marchio che, come il Liverpool, ha più di 100 anni di storia”, si legge sul sito del Liverpool.

L’accordo si aggira sui 35 milioni di euro a stagione per un totale di 350 milioni per l’intera durata dell’accordo. Per quanto riguarda il Liverpool il passaggio a New Balance è un bel salto in avanti dal punto di vista economico: i Reds diventano la quarta squadra della Premier inglese dopo Manchester United (adidas 94 milioni) e Chelsea (sempre adidas 37,6 milioni) e Arsenal (Puma 37,6 milioni) per la partnership tecnica. In Europa si inserisce solo il Real Madrid con 39 milioni di euro all’anno sempre da adidas.

Siamo entusiasti di annunciare questa partnership con uno dei marchi di abbigliamento sportivo leader a livello mondiale, è un contratto da record per il club“, ha dichiarato sempre sul sito del Liverpool il direttore commerciale Billy Hogan. Per quanto riguarda i tifosi c’è stato molto gradimento per le prime due maglie home prodotte da Warrior (molto classiche e legate alla storia del Liverpool), ma un po’ meno per le away e le third (più al passo con le necessità del marketing).

Una recente indagine di Sportdirect.com ha però svelato che il grande bacino di acquisti di maglie dei Reds è a Londra, dove ne vengono acquistate la metà del totale di quelle vendute dal sito mentre a Liverpool solo il 6,4%.

La divisa home 2015-16 del Liverpool è già online

Sul web circolano le foto della prima maglia home della stagione 2015-16 del Liverpool, la prima di New Balance. Girocollo con un design speciale che prevede uno scollo in tessuto elastico a forma di spicchio e un bordo dorato al finto colletto. Sul pannello frontale della divisa il colore rosso è impreziosito da una pattern a scacchiera più fitto sulle spalle e poi più largo nella parte inferiore. La maglia away è bianca con girocollo rosso mentre la third è nero con colletto a polo. Per i più curiosi: New Balance era lo sponsor tecnico della Scavolini Pesaro di basket ai tempi del primo scudetto nel 1988 (guarda la foto)

Di Marco Scurati

Ho aperto il blog "Ama la Maglia" nel 2010. La maglia del cuore? Quella della Danimarca ai Mondiali di calcio 1986.