Categorie
Maglie Rugby Squadre nazionali

6 nazioni 2015: calendario, maglie e programmazione tv

6-nazioni-2015-maglie-rugby

Con Galles-Inghilterra parte l’edizione 2015 del torneo di rugby delle 6 Nazioni. Una guida alle maglie delle nazionali e al calendario tv.

Edizione numero 16 per il 6 Nazioni che nel 2015 si gioca il kick-off a Cardiff al Millenium Stadium tra i padroni di casa del Galles contro i rivali dell’Inghilterra. Per l’Italia esordio a Roma all’Olimpico contro l’Irlanda detentrice del trofeo.

A proposito del trofeo c’è una curiosità: va in pensione la vecchia coppa del 1993. La nazionale vincitrice del 6 Nazioni 2015 metterà le mani il 21 marzo sul nuovo formato che prevede 6 lati riconoscendo l’Italia che si è aggiunta a partire dal 2000. Riconoscimento in ritardo di 15 anni, ma pur sempre da segnalare. Il nuovo trofeo è alto 75 centimetri e realizzato con 7 chili d’argento dalla Thomas Lyte e prende il nome dal nuovo format del 6 Nazioni che dal 2015 è il “Rugby’s Greatest Championship”.

Tutte le maglie da rugby del 6 Nazioni 2015

Non particolarmente ricco di novità il panorama del torneo per quanto riguarda le maglie delle nazionali. Galles e Scozia mantengono le divise già viste in precedenza. Per il XV del Cardo c’è sempre la soddisfazione di segnalare il lavoro dello sponsor tecnico italiano Macron al secondo 6 Nazioni con gli scozzesi.

Per quanto riguarda Inghilterra e Irlanda lo sponsor tecnico in comune Canterbury ha puntato sul lancio delle nuove maglie per i test-match autunnali contro i campioni dell’emisfero sud e quindi mantiene le stesse divise per il 6 Nazioni 2015 in attesa di novità per la Coppa del Mondo di rugby RWC 2015 a settembre.

Altre due nazionali gemelle per quanto riguarda lo sponsor tecnico sono Italia e Francia che vestono adidas. Le divise per il 6 Nazioni sono due fotocopie con la novità di un blu più chiaro per la Francia che riprende il design delle maglie del 1995. La maglia della Nazionale italiana di rugby torna una bella tonalità di azzurro abbinata al blu navy dei pantaloncini con un motivo pinstripe. Si tratta di una novità dopo l’esordio di adidas con la FIR con le maglie tutte azzurre e la seconda tornata con il tricolore sulle maniche. Contro la Francia usiamo la divisa bianca con pantaloncini azzurri.

A proposito di novità per adidas c’è da segnalare l’uso per la prima volta delle tre strisce non lungo le spalle, ma in posizione perpendicolare sulle spalle. Dal punto di vista tecnico il materiale usato per le maglie da rugby di Italia e Francia è il Ripstop, che è estensibile e consente ai giocatori un movimento ottimale: è utilizzato nella vela per la sua massima resistenza, flessibilità elasticità e traspirabilità. Il tessuto è prodotto in Italia.

6 Nazioni 2015 su Dmax: la programmazione in tv delle partite

L’intero torneo di rugby delle 6 Nazioni è trasmesso in diretta su Dmax: canale 52 del digitale terrestre e al 136 di Sky sul satellite (in HD). Telecronache di Antonio Raimondi e Vittorio Munari. In studio Daniele Piervincenzi con Paul Griffen e Maria Beatrice Benvenuti. Animatore lo  Chef Rubio. Ogni partita dell’Italia è preceduta da circa 30 minuti di trasmissione in studio e il dopo-partita.

Giornata 1: 6 e 7 febbraio


Galles vs. Inghilterra, venerdì ore 21.05

Italia vs. Irlanda, sabato, ore 15.30

Francia vs. Scozia, sabato ore 18.00

Giornata 2: 14 e 15 febbraio


Inghilterra vs. Italia, sabato ore 15.30


Irlanda vs. Francia, sabato ore 18.00

Scozia vs. Galles, domenica ore 16.00

Giornata 3: 28 febbraio e 1 marzo


Scozia vs. Italia, sabato ore 15.30

Francia vs. Galles, sabato ore 18.00

Irlanda vs. Inghilterra, domenica ore 16.00

Giornata 4: 14 e 15 marzo


Galles vs. Irlanda, sabato ore 15.30


Inghilterra vs. Scozia, sabato ore 18.00


Italia vs. Francia, domenica ore 16.00

Giornata 5: 21 marzo


Italia vs. Galles, sabato ore 13.30

Scozia vs. Irlanda, sabato ore 15.30

Inghilterra vs. Francia, sabato ore 18.00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.