Categorie
Maglie Rugby Squadre nazionali

6 Nazioni 2015, la nuova maglia dell’Inghilterra di rugby

maglia-inghilterra-rugby-canterbury-2015

Una bianca e una rossa: queste le divise dell’Inghilterra per il 6 Nazioni 2015 di rugby. Ma c’è stata una polemica per lo sponsor Canterbury.

Toccate tutto agli inglesi tranne le tradizioni: se questo significa il rugby da una parte e le decorazioni militari dall’altro si rischia un bel pasticcio. Come per la nuova maglia dell’Inghilterra di rugby di Canterbury per il 6 Nazioni 2015.

La maglia dell’Inghilterra rugby 2015 di Canterbury

L’elemento scelto dallo sponsor tecnico della RFU, la federugby inglese, è la Victoria Cross che troviamo sulla trama della nuova maglia dell’Inghilterra di Canterbury sotto forma di piccole croci parenti). Altra novità è lo spostamento della Rosa al centro della divisa: questa scelta per portare l’attenzione dello spettatore sulla maglia, i valori della tradizione inglese, il rispetto e la disciplina della nazionale di rugby.

Questi concetti sono sintetizzati nella fettuccia rossa all’interno del collo con il motto” England Connected”. Altre curiosità sono il collo alla coreana in verdone minimal che lascia ampio spazio allo scollo della maglia. Sulla spalla sinistra in rosso la croce di San Giorgio. Il logo Canterbury è cucito all’altezza della clavicola destra in diagonale e sempre in colore rosso.

Non sono mancate polemiche al lancio della maglia. La Victoria Cross è la più alta onorificenza militare assegnata per il valore “di fronte al nemico” ai membri delle forze armate: istituita nel gennaio 1856 dalla regina Vittoria finora è stata concessa a 1357 persone. La George Cross è invece la controparte civile. Entrambi gli ordini però non sono stati avvertiti e hanno concesso il loro benestare non senza fare qualche polemica con la federazione e lo sponsor.

6-nazioni-2015-maglia-inghilterra

Nuova maglia dell’Inghilterra di rugby 2015: bianca e rossa

Per il 6 Nazioni 2015 l’Inghilterra ha due divise anche se come da tradizione userà quella bianca. La alternativa rossa — meglio dire colore crèmisi dal nastrino della Victoria Cross — è identica alla prima muta da gioco, ma in abbinamento ai pantaloncini di colore blu come la tonalità del nastrino della George Cross.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.