Categorie
Abbigliamento Tecnico Sport Usa

Denver e Seattle, Super Bowl XLVIII: Broncos in arancione

denver-seattle-super-bowl-2014

Seahawks in bianco: scaramanzia per la finale Nfl tra Denver e Seattle

Denver Broncos vs. Seattle Seahawks: ecco la finale del Super Bowl XLVIII che si giocherà al MetLife Stadium di East Rutherford, New Jersey, il 2 febbraio 2014. I due team della Nfl hanno molti aneddoti legati alle loro maglie. Prima di tutto le ultime notizie: Broncos in arancione con pantalone bianco; Seahawks in bianco con pantalone blu; mostrata la patch che sarà applicata sulle maglie ufficiali del match.

Decisamente interessante la storia dei Denver Broncos che al debutto giocavano con maglia color crema e pantalone marrone (divise di seconda mano) per poi passare all’arancione e finire al blu a metà Anni 90. I Broncos hanno però deciso in la scorsa stagione di tornare a giocare gli home game con la maglia color arancione come ai tempi dell’Orange Crush lasciando il blu navy per la divisa alternate visto che in trasferta devono giocare in bianco. E poi alla presentazione del mitico quarterback Peyton Manning hanno mostrato l’ultima maglia Nfl marchiata Reebok.

I Seattle Seahawks sono stati invece il primo team della Nfl completamente stravolti nel look e dal makeover Nike hanno avuto una notevole esposizione mediatica fungendo da precursori ai nuovi design che negli anni coinvolgeranno tutte le franchigie del football americano. Denver e Seattle dunque si giocheranno il Super Bowl XLVIII al MetLife Stadium. Tra siti e blog made in Usa è partita la caccia alla statistica e alla curiosità. Ne raccogliamo qualcuna che riguarda le uniformi da gara in attesa del media day della Nfl in programma il 28 gennaio.

I Denver Broncos vincitori della Afc sono i padroni di casa e visto che il Super Bowl si gioca in campo neutro tocca a loro l’onore di essere home team e giocare con la maglia colorata. Giocheranno ovviamente in arancione. Se si guarda alla scaramanzia si può solo segnalare che i Broncos sono sotto 3 finali perse su tre giocate in arancione; una vinta e una persa in bianco e una vinta su una giocata con il blu. Altra nota curiosa: i Denver Broncos sono insieme ai New England Patriots gli unici team ad aver giocato il Super Bowl con tre colori differenti. I Patriots hanno giocato in rosso, in blu e ovviamente anche in bianco.

denver-broncos-super-bowl-orange-uniforms

Ma non solo: i Denver Broncos sono il primo e finora unico team della Nfl ad aver cambiato il colore della maglia casalinga dopo aver vinto un Super Bowl. Sono anche gli unici che hanno giocato la finale con un colore, poi l’anno cambiato nella finale successiva e poi adesso sono tornati al primo colore arancione. E poi Peyton Manning giocherà con la tradizionale maglia numero 18: si tratta del numero più alto per un quarterback della Nfl fatta eccezione per il 19 di Johnny Unitas nel Super Bowl V del 17 gennaio 1971 vinto proprio dai suoi Baltimora Colts.

Molto più banale la situazione dei Seattle Seahawks. E’ l’unica squadra aver giocato sia nell’Afc che nella Nfc dove è tuttora inserita. Giocheranno in bianco con pantalone blu. L’ottima stagione ha proiettato ben tre giocatori di Seattle — il quarterback Russell Wilson, il running back Marshawn Lynch e il cornerback Richard Sherman — nella top ten della maglie Nfl più vendute: Wilson addirittura al secondo posto dietro il suo diretto avversario Peyton Manning dei Broncos. Al Super Bowl XL del 2006 giocarono in blu malgrado fossero stati designati come squadra in traferta dal momento che i Pittsburgh Steelers, che era home team, decisero di indossare le proprie uniformi bianche.

La divisa dei Seattle Seahawks è ampiamente ispirata alle tradizioni locali: il logo della squadra è una testa di falco stilizzata di colore blu e verde ispirata all’arte dei nativi della costa Ovest del Nordamerica. Nike ha modificato le storiche tonalità in blu definito “college navy”, il verde definito “action green” e il grigio definito “wolf grey”: rappresentavano l’acqua (il blu), i paesaggi (il verde) e le catene montuose (il grigio). Tra i particolari introdotti nella nuova uniforme di Seattle una serie di 12 fregi sui pantaloncini rapprensentanti il 12th man, il dodicesimo uomo in campo, in onore dei tifosi. Ultima chicca su Denver e Seattle in vista del Super Bowl: adesso aspettiamo tutti il kick-off!

Chi vincerà il Super Bowl XLVIII nella finale del 2 febbraio 2014 tra Denver e Seattle?

Di Marco Scurati

Ho aperto il blog "Ama la Maglia" nel 2010. La maglia del cuore? Quella della Danimarca ai Mondiali di calcio 1986.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.