Categorie
Abbigliamento Tecnico Sport Usa

Super Bowl 2014, spot Pepsi: throwback #halftime football

super-bowl-2014-pepsi-halftime

Anteprima del commercial in onda nell’intervallo del Super Bowl 2014

Spot della Pepsi in onda negli Usa durante i play-off del football Nfl che porteranno al Super Bowl 2014: siamo circa negli Anni 20 del secolo scorso, maglie di flanella infeltrita e caschi in cuoio per proteggersi la testa. Un set così lo abbiamo già visto nel film “Leatherheads” del 2008 con George Clooney tradotto in Italia con il titolo “In amore niente regole”.

Torniamo allo spot Pepsi #halftime, che è solo una gustosa anteprima di quello che sarà il vero e proprio commercial in onda durante il Super Bowl 2014 a East Rutherford, in New Jersey, in programma il 2 febbraio. Da vedere il selfie scattato con una macchina fotografica con obiettivo a soffietto!

Si torna indietro nel tempo in un’operazione nostalgia che ha contagiato il pubblico televisivo statunitense già conquistato dal serial britannico Downtown Abbey e il suo bagaglio di costumi e vestiti vintage, auto d’epoca, arredo antico e così via.

Ma la vera novità è che il concetto di retrò viene applicato da circa cinque anni anche al prodotto alimentare: Pepsi Throwback è una bibita realizzata con zucchero vero (cioè di barbabietola) al posto di fruttosio (dal mais), in lattine dalle forme tozze e in confezioni che richiamano colori e loghi degli anni passati. Due le serie per Pepsi: la prima con colori e logo degli Anni 40; la seconda con quelli degli Anni 70.

Maglia retrò, spot vintage e lattine di bibite vecchio stile. No problem: il concerto in programma nell’intervallo del Super Bowl 2014 è però degli attualissimi Bruno Mars e Red Hot Chili Peppers!

Ti piace l’anteprima dello spot retrò della Pepsi per il Super Bowl 2014?

Una risposta su “Super Bowl 2014, spot Pepsi: throwback #halftime football”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.