Categorie
Canotte Basket Nba

New York Knicks, maglia arancione: dopo 6 volte anche basta

new-york-knicks-maglia-arancione

Ultima partita per il kit alternate dei New York Knicks

New York Knicks davanti a un bivio dopo il ko al Madison Square Garden contro i Boston Celtics: esonerare coach Mike Woodson? Ma soprattutto: usare ancora la maglia arancione che in sei partite non ha mai portato una vittoria al team di Andrea Bargnani? Se lo chiede il New York Post, quotidiano sempre molto abile con le provocazioni.

La sconfitta 114-73 contro Boston è il punto più basso finora di una stagione che non promette grandi prospettive. Un responsabile Nba ha detto al Post che per regolamento i New York Knicks possono indossare la divisa alternate arancione per un massimo di 18 partite nella stagione 2013-14. E non meno di sei volte. La sesta volta — con annessa sesta sconfitta — è stata al Garden contro i Celtics.

Come mai i New York Knicks hanno una maglia arancione? L’idea è venuta al proprietario della franchigia James Dolan per vendere più divise ai tifosi. E per omaggiare i tempi del college a Syracuse di Carmelo Anthony, la stella della squadra della Grande Mela. Il colore delle uniformi della Syracuse University è l’arancione: infatti l’ateneo è chiamato The Orange. “Non sono superstizioso — ha spiegato Melo dopo il ko contro Boston —, i New York Knicks avrebbero perso la partita con qualsiasi colore“.

La maglia arancione dei New York Knicks dunque destinata ad andare in soffitta per manifesta jella: si discuteva dello stesso argomento anche a Barcellona per la camiseta Senyera del Barça. I Knicks dovrebbero usarla solo nei match casalinghi al Garden nel week-end: il debutto della maglia arancione però contro i Chicago Bulls il giorno di Halloween (come chiesto dalla Nba). Ma soprattutto: la striscia di sette ko di fila in casa è stata interrotta con la vittoria su gli Orlando Magic con la maglia bianca.

Lascia un commento sulla maglia arancione dei New York Knicks!

Una risposta su “New York Knicks, maglia arancione: dopo 6 volte anche basta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.