Categorie
Maglie Calcio Nazionali Sud America

Maglia del Brasile per i Mondiali 2014 di Nike

maglia-del-brasile-2014-nike

Presentata la divisa ufficiale della Seleçao: ecco la maglia del Brasile per la Coppa del Mondo di calcio

La nuova maglia del Brasile di Nike per la Coppa del Mondo di calcio 2014 ha un design “soulful”, cioè intriso di spirito e cultura locale. La divisa della nazionale brasiliana di calcio che sarà usata la prossima estate combina performance, innovazione, elementi di design culturale e materiali eco-sostenibili.

La maglia del Brasile 2014 di Nike è come la bandiera nazionale perché ne riprende tutti i colori e simboleggia il Paese e il suo popolo. Un kit che combina alla casacca giallo canarino con bordi verdi i calzoncini blu e i calzettoni bianchi. Dopo la maglia della nazionale francese possiamo constatare che per ora il brand dello Swoosh continua negli abbinamenti classici. Mentre adidas con la Germania ha optato per un look totalmente bianco in rispetto delle richieste Fifa.

Torniamo alla maglia del Brasile per i prossimi Mondiali di calcio. Un elemento molto importante nel design è la scelta di un collo a Y di colore verde in contrasto al giallo. Secondo lo sponsor tecnico offre una vestibilità comoda e un look modaiolo per i tifosi in tribuna. I giocatori avranno la fotuna di vedere una maglia personalizzata con le cuciture riprodotte dopo una scannerizzazione dei lori corpi.

Aggiornamento anche per lo stemma della federcalcio brasiliana che è più grande, incorniciato in una sagoma più ondulata e reso più luccicante grazie a una doratura in superficie. All’interno della maglia del Brasile, all’altezza dello stemma, c’è l’iscrizione “Nascido para jogar futebol” (nato per giocare a calcio; Ndr). Sempre all’interno della maglia, all’altezza del collo sulla parte posteriore, è rappresentato un canarino stilizzato giallo in un triangolo verde realizzato dal designer Bruno Big e che rappresenta il Canarinho come viene chiamata la nazionale brasiliana di calcio quando gioca con la maglia gialla.

Ti piace la nuova maglia del Brasile per il Mondiale di calcio 2014? Dì la tua e commenta!

10 risposte su “Maglia del Brasile per i Mondiali 2014 di Nike”

Al di là del fatto che questa maglia possa piacere o meno (io la promuovo), è secondo me l’esempio perfetto di come si dovrebbe lavorare con la Seleçao. Di fronte a quella che è probabilmente la più iconica casacca da calcio del pianeta, non c’è bisogno d’inventarsi nulla, limitandosi semplicemente a lavorare ciclicamente su dettagli come colletto e bordini.

Molto affascinante il nuovo stemma in versione ‘XL’, esaltato dalle belle cinque stelle messe ora ancor più in risalto. Nulla a che vedere con quanto accade sulla maglia azzurra, dove l’oggettiva bruttezza del “forchettone” FIGC è seconda solo all’opera di “mascheramento” attuata nei confronti delle quattro stelle iridate.

Nota a margine: per quest’appuntamento casalingo mi aspettavo un approccio più vintage riguardo alle mute dei brasiliani… evidentemente, il “fantasma del ’50” è ancora duro a morire!

A questo punto vediamo l’Uruguay cosa farà ma gli indizi sono frizzanti! Sulla maglia concordo: basic e nel rispetto iconico della Seleçao. Molto bella la soluzione dello scollo a Y e devo dire che entusiasma nella sua semplicità. Spero che la nostra federcalcio riveda presto lo stemma esoprattutto metta in evidenzale stelle dorate come fanno tutti gli altri al mondo!

Brava Nike, stavolta hai stracciato Adidas! Bellissimi i kit di Francia e Brasile. Come hanno scritto in molti, forse difficilmente vedremo giocare il Brasile e la Francia così ma spesso ai Mondiali le divise classiche hanno cambiato alcuni particolari( tipo colore dei calzoncini e calzettoni) quando non si distinguevano bene in campo( è vero che era per fini televisivi: oggi con l’ HD non ha senso ma lasciamo stare!) però cara Adidas almeno nella presentazione si potevano presentare i kit classici di Germania e Spagna.Poi non costava nulla portare ai Modiali sia i calzoncini neri e bianchi.

Alla fine credo che adidas sia legata da un super contratto da 60 anni con la Fifa e debba passare sopra cose abominevoli tipo Germania in bianco… Di conto Nike ha capito molto bene l’umore dei tifosi e ha proposto abbinamenti classici!!! Adesso aspettiamo Puma e… l’Italia!

A proposito Marco, hai notizie sulla nostra nazionale? Dalle immagini apparse sembrano due kit molto belli: mi piace molto la bianca con le pinstripes e bello è il modello dell’ azzurra. Alla fine credo che l’ Italia giocherà tutta in blu anche se preferisco i calzoncini bianchi tutta la vita! Molto belle e studiate nei particolari se sono vere le immagini, saranno anche quelle africane fatte da Puma! Aspettiamo per giudicare ma sembrano ottimi kit! Brava Puma!

Direi che le maglie sembrano molto belle. Sul lancio credo che la sfida con la Spagna a Madrid del 5 marzo sarà giocata con il nuovo kit away bianco con pinstripe.

Non ci pensano proprio. Anche perché non hanno sentore del problema. Non ci sono grandi mozioni popolari per tornare allo scudetto o almeno evidenziare le stelle. Anche la stampa ignora o snobba la questione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.