Categorie
Europa Maglie Calcio Nazionali

Maglia della Francia per Brasile 2014, tela “de Nîmes”

maglia-della-Francia-per-Brasile-2014

Il denim, tessuto usato per confezionare i jeans, è alla base del design della maglia della Francia per Brasile 2014

La nuova maglia della Francia per Brasile 2014 di Nike è stata presentata poche ore dopo la spettacolare rimonta dei transalpini nel play-off di qualificazione ai Mondiali di calcio contro l’Ucraina. La divisa della Nazionale francese torna ad avere i colori della bandiera con la casacca blu, pantaloncini bianchi e calzettoni rossi: tutti e tre in tinta unica. Vedremo poi se — regolamento Fifa alla mano — potranno giocare così o dovranno puntare su un abbinamento monocromatico come abbiamo visto per i kit adidas.

Entriamo nell’esame della maglia della Francia per Brasile 2014. I designer Nike si sono ispirati al denim e la seta per un look soulful, cioè pieno di sentimento e orgoglio nazionale. L’ispirazione arriva dalla città di Nîmes nel Sud della Francia che era un importante polo tessile nel XVIII secolo. La stoffa che veniva prodotta era la tela de Nîmes, poi comunemente chiamata come “denim”: è quella che si usa per fare i jeans. Abbinato al tessuto ruvido e da lavoro c’è il colletto di taglio sartoriale “alla francese” (con le punte tonde) che richiama l’eleganza della seta, altro tessuto in voga all’epoca.

Passiamo alla nuova versione dello stemma presente sulla maglia della Francia per Brasile 2014 di Nike: è una versione del Galletto usato nel 1958 e sta a significare il “sentire la storia del proprio Paese”. Il logo è stato dunque allargato, senza uno scudetto di fondo, per rappresentare al meglio lo spirito francese. Non è applicato a caldo sulla divisa, ma ricamato in bianco. Sul calzettone è presente in versione blu.

Interessante esercizio di stile anche in questo caso con una maglia che strizza l’occhio ai fan per essere portata anche nel tempo libero. Ritorna l’abbinamento divisa di calcio-storia industriale: ricordate il Manchester United — sempre targato Nike — con il tessuto Gingham? Poi c’è stato anche l’Olympique Marsiglia con l’ormai famosa terza maglia in denim prodotta da adidas.

Ti piace la nuova maglia della Franca per Brasile 2014? Commenta e dì la tua o condividi le tue idee anche sulla fan page di Facebook!

2 risposte su “Maglia della Francia per Brasile 2014, tela “de Nîmes””

E’ già una notizia vedere un completo nazionale… spezzato! Non so poi come la Francia scenderà in campo in Brasile, ma intanto direi che Nike ha colto la palla al balzo per sfruttare la cosa a fini di marketing, dopo le tante critiche che hanno investito adidas e le sue mute monocromatiche.

Venendo a questa nuova divisa francese, personalmente la ritengo la proposta meno incisiva preparata da Nike nella sua fin qui breve era coi Galletti. La maglia in sé appare come la semplice rielaborazione, in pochissimi dettagli, delle casacche dei Bleus ammirate negli ultimi anni; tutte divise che nello stile già si rifacevano, non troppo velatamente, alla prima “Grande” Francia della storia, quella di fine anni cinquanta, terza ai Mondiali del 1958 e trascinata dai gol di Just Fontaine.

Proprio il galletto scontornato tipico di quelle casacche, è il dettaglio che boccio: è una soluzione old-style che trovo poco inerente col contesto stilistico di questa casacca. Preferivo nettamente il suo inserimento nello scudo tono su tono visto negli ultimi anni.

E aggiungo che avrei preferito ammirare anche il colletto dello stesso colore della maglia: sulla divisa transalpina voglio vedere la tinta unita, oppure il bianco abbinato a dettagli rossi; col solo ricorso al blu e al bianco, l’effetto è troppo simile alla nostra maglia azzurra.

In definitiva, un kit che promuovo ma che non convince del tutto.

Direi che il colletto bianco mi ricorda troppo la soluzione Puma per l’Italia: se lo fai per primo sei criticabile ma innovativo. Se lo fai per secondo ti esponi a notevoli critiche!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.