Categorie
Passioni

Notizie del giorno 29 ottobre 2013

Andare al Parlamento irlandese di Dublino indossando la maglia del Torino! Lo ha fatto Mick Wallace, politico e grande tifoso della Juventus: il gesto dopo aver perso una scommessa. Evidente che non esiste dressing code nella Repubblica d’Irlanda. Ma perché proprio la maglia granata e per giunta nemmeno di questa stagione? Wallace, presidente di una squadra giovanile di calcio e grande tifoso della Juventus, al punto di aver imposto come colori sociali il bianconero e il rosa, ha dovuto pagare così la scommessa.

maglia-avellino-vintage-2013

Nuova maglia vintage per l’Avellino in Serie B lanciata dallo sponsor tecnico Legea. Sarà abbinata ai pantaloncini bianchi come nella tradizione passata del club irpino. Il colletto è bianco a polo ben contrastato rispetto alla divisa. Peccato che sul sito ufficiale tutte le foto siano sfuocate!

cristoforo-colombo-maglia-barcellona

Vi ricordate la campagna del lancio della maglia del Barcellona che Nike decise di mettere anche alla statua di Crifoforo Colombo sulle ramblas? Ai tifosi e alla dirigenza dell’Espanyol non era piaciuta perché non tutta Barcellona tifa balugrana ma anche l’altra squadra. E’ stato comunque un successo di visibilità per Nike, con il premio della Asociación Española de Anunciantes (AEA). Oltre 150 citazioni nei notiziari tv e 450 apparizioni nella stampa: alla fine il risultato di tanto oltraggio è stato raggiunto!

3 risposte su “Notizie del giorno 29 ottobre 2013”

Ciao Marco, in realtà la storia di Mick Wallace sembra diversa da come la racconti: nel suo sito, il politico si dichiara proprio un grande e storico fan del Toro… ( http://mickwallace.net/forza-toro/ ).

Riguardo invece al caso della statua di Cristoforo Colombo vestita di blaugrana, che dire… è moOolto difficile essere tifosi dell’Espanyol a Barcellona! 😀 Riflessione personale: in generale, è questo il genere d’operazioni da cui traspare quella certa “arroganza” del Barça e della sua tifoseria (del tipo: ‘qui esistiamo solo noi’), che non mi fa apprezzare appieno la squadra, e che tra le big spagnole mi porta a simpatizzare più per il Real (che come “potenza” calcistica e mediatica non è da meno, ma che con Atletico e Rayo non ha un comportamento così sfacciato). Immaginate cosa accadrebbe, se una delle due milanesi vestisse coi propri colori la madunina del duomo…

Grazie Daniele per la segnalazione. Che Mick tifi Toro mi risulta una vera novità o un fact checking che cambia la notizia in toto. Gli ho mandato una mail e aspetto la verità sulla questione!

Sulla questione Barça direi che le sue esagerazioni sono l’essenza del loro essere mediatici. Però è anche vero che il guerrilla marketing (non dimentichiamo che l’idea è Nike che ha chiesto i permessi alla Comunidad) è spietato: chi prima arriva si prende tutto!

Prova a pensare il Marco Aurelio a Roma: romanista o laziale? Nessuno dei due: chi gli mette per primo la maglia ha preso la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.