Categorie
Maglie Calcio Premier League Squadre Straniere

Chelsea, l’Inter ispirò la maglia “jellata” del 1966

chelsea-inter-maglia-1966

La divisa nera di quest’anno non prevede l’inserimento del blu per scaramanzia del Chelsea

Il Chelsea è da sempre un club che ha come colore primario il blu. Magari con tonalità più chiare agli inizi per poi diventare intenso e abbinato al rosso o altri colori. Personaggio determinante per il Chelsea è stato l’allenatore scozzese Tommy Docherty: a lui si devono l’adozione a metà Anni 60 del secolo scorso l’abbinamento della maglia blu con pantaloncini blu e calzettoni bianchi. Ma il Chelsea oggi potrebbe vestire con una maglia a strisce blu e nere come l’Inter.

Lo rivela uno dei blog del sito ufficiale dei Blues di Londra. Nella semifinale di FA Cup dell’aprile 1966, contro il Sheffield Wednesday, la lega ordinò una terza maglia per il Chelsea: la prima blu e la seconda bianca si confondevano entrambe con quelle dei padroni di casa. Si optò per il blu e nero come l’Inter che tra il 1965 e il 1966 aveva trionfato in Coppa Campioni e Coppa Intercontinentale. Il Chelsea perse però 2-0. Il kit venne bollato come jellato e indossato dunque in una solo sfortunata partita. Altrimenti oggi i Blues sarebbero Black and Blues.

Clicca qui e leggi la storia originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.