Categorie
Maglie Calcio Serie A Squadre Italiane

Maglie della Sampdoria 2013-2014, torna il colletto

maglie-della-sampdoria-2013-2014-kappa

Baciccia sul cuore e sponsor sopra la fascia sono le altre novità per le maglie della Sampdoria 2013-2014

Le maglie della Sampdoria 2013-2014 di Kappa presentate al ritiro di Bardonecchia: dopo dieci anni di assenza torna solo sulla prima maglia il colletto a polo. Una citazione delle divise ai tempi dei trionfi di Vialli e Mancini. I colori sono i nella classica tonalità delle ultime stagioni. Il posizionamento del confermato jersey sponsor è inedita: più in alto della banda blucerchiata orizzontale che si sposta più in basso rispetto alla scorsa casacca. Il baciccia invece, che lo scorso anno era sulla manica sinistra, torna in alto a sinistra sul cuore. Lo sponsor tecnico Kappa è presente sulle maglie della Sampdoria 2013-2014 con il lettering in alto a destra e spariscono i loghi giganti sui fianchi restano due piccoli in alto sulle maniche.

Alla presentazione delle maglie della Sampdoria 2013-2014 hanno partecipato il responsabile marketing e comunicazione di Kappa Raoul Pinacci e il direttore marketing doriano Marco Caroli che ha dichiarato: “Con Kappa abbiamo sempre avuto le stesse idee e il nostro obiettivo è mantenere la tradizione anche se con qualche innovazione. Abbiamo anche puntato sulla nuova divisa degli allenamenti: blu per i giocatori e nera per lo staff tecnico con il blucerchiato nella manica”.

Il portiere Fiorillo ha indossato la divisa grigia che completa la fornitura delle nuove maglie della Sampdoria 2013-2014: “Il colore ricalca quello di una volta, per me che faccio parte di questa società dal settore giovanile è un onore indossarla”. Nenad Krsticic con la prima maglia blucerchiata non nasconde l’emozione: “Questa maglia la porto nel cuore ma non soltanto ora, sarà sempre con me”. Pedro Obiang, con quella bianca, va controcorrente: “L’importante è confermarsi, di maglie ne ho indossate tante e non noto nessuna differenza”. Meno male che l’allenatore Delio Rossi, nei giorni scorsi, aveva detto: “La Sampdoria ha preso solo gente attaccata alla maglia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.