Categorie
Europa Maglie Calcio Nazionali

Maglia della Nazionale per la Confederations: come sarà

maglia-della-Nazionale-per-la-Confederations-2013

Maglia della Nazionale per la Confederations Cup 2013: come vestirà l’Italia del calcio in Brasile? Nelle ultime settimane abbiamo visto proprio la nuova divisa dei brasiliani. Mesi fa c’è stato il debutto della nuova maglia della Spagna. Abbiamo sbirciato sul web l’anteprima della maglia dell’Uruguay. Stesso sponsor tecnico dell’Italia: Puma. Effetto vintage. Può essere un’indicazione di come sarà la maglia della Nazionale per la Confederations, ma potrebbero esserci sorprese. Vediamo nel dettaglio.

Per la Confederations Cup 2013 va di moda il vintage. La Spagna vestirà una maglia adidas ispirata a quella del 1924 usata dalle Furie rosse ai Giochi olimpici di Parigi. Il Brasile si ferma al 1990 con la riproposizione Nike della divisa utilizzata per i Mondiali di Italia ’90. L’Uruguay targato Puma rispolvera un modello basato su quello del 1930, anno del primo titolo mondiale vinto dalla Celeste. La nuova maglia della Nazionale per la Confederations sarà ispirata dal passato o un modello inedito?

Azzurro o bianco per la nuova maglia della Nazionale per la Confederations?

Cerchiamo di prevedere le possibili ispirazioni dei designer. La maglia della Nazionale per la Confederations 2009 in Sudafrica aveva omaggiato quelle dell’Italia campione del Mondo 1934 e 1938. Azzurro Savoia, collo a V, stemma più grande sul petto e i tanti discussi calzoncini marroni. Se l’idea è quella di rivangare nel passato ci possono essere tre proposte. La maglia della Nazionale campione olimpica a Berlino nel 1936 (azzurro chiaro e calzettoni scuri ma lo abbiamo già visto nel 2009), la maglia della Nazionale per i Mondiali di Brasile 1950 — visto che proprio in Brasile si giocherà — o la maglia della Nazionale campione del Mondo nel 1982 che in Spagna iniziò la sua cavalcata con uno storico 3-2 rifilato proprio al Brasile. In questo caso Puma aveva già realizzato un modello per l’amichevole contro l’Inghilterra in agosto 2012.

Per quanto riguarda la maglia ispirata al Mondiale brasiliano del 1950 — che era con scollo a V molto marcato e di colore azzurro intenso come dimostra la memorabilia di Carlo Parola al Museo di Pignaca — c’è una curiosità: lo scudetto tricolore era stato realizzato con il rosso e verde invertito. E se la scelta invece fosse controtendenza? Il colore nero usato dal 1935 al 1938 è una scelta storicamente non praticabile: ricordate le polemiche per la maglia blu scuro usata nel 2004 in Islanda? La prima divisa della Nazionale di calcio italiana nel 1910 era bianca con un nastro tricolore su polsini e colletto. E’ possibile accettare una maglia della Nazionale per la Confederations Cup 2013 bianca in onore dei pionieri del football in Italia?

Di Marco Scurati

Ho aperto il blog "Ama la Maglia" nel 2010. La maglia del cuore? Quella della Danimarca ai Mondiali di calcio 1986.

7 risposte su “Maglia della Nazionale per la Confederations: come sarà”

Si sono visti parecchi modelli Puma per il 2013/14, perché molte squadre hanno già svelato le maglie per la prossima stagione. Non penso che all’Italia verrà riservato un template unico, ma temo ci sarà un adattamento di qualche altro modello (Puma ha sempre fatto così con gli Azzurri).

Come dite voi di “Ama la Maglia” non è da escludere la maglia bianca, visto che l’Italia esordì in questo colore.

Anche un’elegante divisa nera non mi dispiacerebbe affatto, ma a molti farebbe storcere il naso perché rimanderebbe al fascismo.
Nella Confederations Cup 2009 pare che il marrone sia stato scelto come sostituto del nero, proprio per evitare richiami al periodo fascista (la cosa io la trovo ridicola, si tratta di sport qui). Risultato: pessimo.

Escluderei un modello che riprenda quello del 1982, dato che è “appena” stato proposto lo scorso agosto in occasione dell’amichevole contro l’Inghilterra.

Un template di maglia che a me non dispiacerebbe vedere per l’Italia in Confederations Cup 2013 sarebbe quello proposto per l’Odense, che io ho adattato per la nostra Nazionale. Magari abbinandolo a pantaloncini bianchi e calzettoni neri con bordo alto azzurro.
http://sphotos-a.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-prn1/602934_4703876329136_836276381_n.jpg

Non accantonerei neanche l’idea di riprendere la divisa della Nazionale B del 1950: maglia azzurra con fascia bianca orizzontale all’altezza del petto, pantaloncini bianchi e calzettoni neri bordati d’azzurro: http://www.gianfrancoronchi.net/foto/d/731-2/Ermes+Muccinelli+-+1950+-+Maglia+Nazionale+Giovanile.jpg
Anche perché Puma un modello simile l’ha realizzato per l’Universidad Catolica: http://www.passionemaglie.it/wp-content/uploads/2013/01/catolica-away-2013-595×421.jpg

E riprendere la maglia del 1933 (al 1935)?
Cioè la maglia con cui la nazionale italiana vinse la sua seconda Coppa Internazionale, competizione antenata del Campionato Europeo.
Non trovo immagini di questa maglia, ma probabilmente è la stessa del 1934 e del 1938.

Avevo già scritto un commento che però non si è caricato, quindi faccio un riassunto del post di prima.

• Maglia bianca come dite voi potrebbe starci, dato che l’Italia ha esordito con quel colore.

• Maglia nera, elegante, a me non dispiacerebbe affatto. La vedo dura comunque perché in molti potrebbero storcere il naso visto il “richiamo” al periodo fascista.
L’importante è non sostituire il nero con altri colori che non hanno nulla a che fare con l’Italia.per non creare rimandi al fascismo (es. marrone) come pare sia successo nella Confederatrions Cup 2009. Risultato: “pastrocchio”.

• Una maglia che ricorda quella del 1982 la vedo poco probabile perché appena realizzata per l’amichevole celebrativa di agosto 2012 contro l’Inghilterra.

• Non accantonerei la maglia della Nazionale B del 1950, azzurra con fascia bianca orizzontale ad altezza petto: http://www.gianfrancoronchi.net/foto/d/731-2/Ermes+Muccinelli+-+1950+-+Maglia+Nazionale+Giovanile.jpg
Puma ha realizzato per il 2013/14 per l’Universidad Catolica un modello molto simile: http://www.passionemaglie.it/wp-content/uploads/2013/01/catolica-away-2013-595×421.jpg

• Un potenziale template Puma per l’Italia però potrebbe essere quello proposto per l’Odense 2013/14, che io ho adattato per la nostra nazionale: http://sphotos-a.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-prn1/602934_4703876329136_836276381_n.jpg

Qualunque sia il template della maglia (che mi auguro semplice, retró e senza effetti traslucidi o di serigrafia) mi piacerebbe vedere un kit completato da pantaloncini bianchi e calzettoni neri profilati d’azzurro.

Maglia nera con striscia tricolore che parte dalla spalla destra (ma più fine rispetto a quella dei sindaci) e scudetto dorato a sinistra circondato da alloro. Altro che le maglie che proponete. Inoltre il simbolo della repubblica italiana in sottofondo traslucido che deve apparire solo controluce. Anzichè Italia, la scritta repubblica italiana in caratteri romani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.