Categorie
Canotte Basket Nba

Basket, Nba: Brooklyn Nets in maglia bianca o nera

brooklyn-nets-new-basketball-jersey-uniform
Nuove ambizioni, nuovi giocatori e nuove maglie. Diciamolo subito: deludenti. I Nets, freschi di trasferimento dal New Jersey a Brooklyn, avevano gli occhi addosso di tanti appassionati e dei residente del quartiere di New York, che da 55 senza una squadra pro’ dopo il trasferimento dei Dodgers a San Francisco. Le maglie saranno bianche per le gare al Barclays Center e nere per quello in trasferta. Tutte e due le colorazioni hanno il lettering Brooklyn: manca però quello Nets per le gare Home.

adidas-brooklyn-nets-jersey-jay-z
A me sembrano le maglie della Virtus Bologna o della Juve Caserta: lo dico senza offesa ai due club italiani. “Abbiamo voluto mantenere i colori tradizionali di Brooklyn che sono il bianco e nero”, ha spiegato il ceo dei Nets, Brett Yormark. Colorazione e lettering richiamano gli storici cartelli della metropolitana di New York: nel territorio di Brooklyn ci sono ben 18 fermate della rete ferroviaria urbana.

brooklyn-nets-adidas-jersey-cheerleader
Dal riposizionamento della storica franchigia Nba mi aspettavo però qualcosa di più e si iniziano a capire gli screzi tra il board della lega e quello della squadra anche sulla questione colori societari. Il lettering Brooklyn è visivamente brutto da vedere con la posizione arcuata e non capisco perché non ci sia la maglia bianca per le partite casalinghe non abbia il lettering Nets. Chiudiamo con la nota di colore: i costumi delle cheerleader sono stati disegnati da David Dalrymple, designer che ha lavorato anche con Beyoncé, Mary J. Blige e Britney Spears.

Una risposta su “Basket, Nba: Brooklyn Nets in maglia bianca o nera”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.