Categorie
Maglie Calcio Serie A Squadre Italiane

Sampdoria, divise tradizionali Kappa 2012/13

sampdoria-kappa-kits-maglie-2012-13
A Palazzo delle Feste di Bardonecchia presentate le tre divise. Maglie nel segno della tradizione con qualche novità. La Home blufasciata con lo stemma che si sposta sulla manica sinistra come dal 1982/83 al 1994/95. Girocollo alto con punta a V, sul retro l’iscrizione UC Sampdoria e spostamento dei loghi Kappa dalle maniche al fianchi. Dopo due stagioni con banda diagonale, la Away torna biancofasciata come nel 1990/91. Per i portieri invece torna il grigio come a fine Anni 70 e primi 80.

sampdoria-kappa-prima-maglia-2012-13
Il direttore marketing della Sampdoria, Marco Caroli, ha detto: “La nostra maglia è un valore fondamentale, un aspetto che non vogliamo rivoluzionare ma conservare nel solco della tradizione. Come abbiamo scritto nello slogan della nostra campagna abbonamenti la nostra maglia è una seconda pelle e ci riempie d’orgoglio il riconoscimento del Guerin Sportivo, che ha decretato la nostra come la maglia più bella del mondo tra le squadre di club”.

3 risposte su “Sampdoria, divise tradizionali Kappa 2012/13”

Da tifoso sampdoriano sono rimasto molto deluso dalle nuove maglie. Credo che kappa potesse sforzarsi di portare delle innovazioni, invece di riciclare il vecchio modello della Roma. L’unica nota positiva è il ritorno al grigio per il portiere, che riporta ai tempi dei grandi portieri blucerchiati. Anche il font del numero è lo stesso della Roma della passata stagione. Evidentemente per Kappa la Sampdoria non è ritenuta una partnership di primo livello.

Le squadre Kappa ormai riciclano i template delle maglie e i font dei numera da un po’ di anni. Hai ragione: il ritorno della Samp in Serie A meritava di essere celebrato non solo con lo spostamento della toppa sulla manica o la maglia grigia da portiere. Anche se Garella, Bordon e Bistazzoni, prima di Pagliuca, siano dei campioni che poche squadre possono invidiare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.