Categorie
Abbigliamento Tecnico Sport Usa

Baseball, retro jersey 1979 per i Tampa Bay Rays

mlb-tampa-bay-rays-turn-back-the-times-jersey-2012
Regular season
della Mlb. Per la serata Turn Back the Clock del 30 giugno contro i Detroit Tigers il team della Florida ha deciso di usare un kit in stile Anni 70 al Tropicana Field di St. Petersburg. O meglio: i Rays si sono inventati un look vintage che non gli appartiene visto che sono stati fondati nel 1998! Le divise saranno messe all’asta per raccogliere fondi per il Moffitt Cancer Center e il Baseball Rays Foundation. I Tigers indosseranno una replica della road jersey grigia sempre del 1979.

joe-maddon-rays-79-jersey-2012
L’iniziativa ha ricevuto più critiche che giudizi positivi negli Usa. Il fantasy kit non piace alla stampa, perché nel 1979 la squadra dei Rays non esisteva. Per inventare la maglia si sarebbe rubato dai San Diego Padres, Seattle Mariners, Atlanta Braves e Milwaukee Brewers (per il cap). Il general manager Joe Maddon si è proposto come modello del kit che mette insieme i colori più in voga alla fine degli Anni 70 (blu e azzurro), con dettagli giallo sole (riferimento alla Tampa Bay) e un disegno all’interno della lettera A di Rays che ricorda un’arancia affettata (in omaggio alla Orange Bay). Sulla manica la patch con lo stemma della città di St. Petersburg datato 1979.

Sull’ultimo numero di Sportweek, allegato settimanale della Gazzetta dello Sport, Lanfranco Vaccari ha scritto proprio della franchigia di Tampa Bay come dell’esempio di allegria contrapposta all’abituale stress del baseball Usa. Una squadra cool, che organizza spettacoli negli spogliatoi dopo le partite casalinghe e le trasferte a tema per i tifosi (su tutte quella dei nerd indossando farfallini e quella in pigiama). E per la partita Turn Back the Clock hanno organizzato un concerto degli Earth Wind & Fire dopo il match contro i Tigers per rimanere nel clima seventies con il rock cosmico della band di Chicago.

Ultima segnalazione per gli amanti del vintage riguarda la divisa dei Detroit Tigers, che è proprio quella usata dalla squadra di baseball del Michigan nel 1979. Cap con la lettera D maiuscola in stile old english. Ricorda qualcosa o qualcuno? Il telefilm “Magnum, p.i.” con Tom Selleck, i suoi baffi che hanno segnato un’epoca come la sua guida sportiva al volante della Ferrari 308 GTS. E con l’inseparabile cappellino dei Tigers!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.