Calcio, UniverCell mette a Messi maglia Brasile

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+

UniverCell-Messi-Ronaldo-Fabiano
Campagna pubblicitaria dell’operatore mobile indiano: anche Cristiano Ronaldo “argentino” e Luis Fabiano “spagnolo”. Ma senza avere l’ok dei calciatori

 

Fonti del post:
clarin.com
themobileexpert.in

Il claim della campagna è “conserva tu número, cambia tu operadora” (conserva il tuo numero, cambia operatore) in abbinamento all’immagine della schiena dei tre giocatori, che però vestono i colori della squadra rivale: l’argentino Messi con la maglia del Brasile, il portoghese Ronaldo con quella dell’Argentina e il brasiliano Luis Fabiano con quella della Spagna. Niente di male, ma UniverCell non ha chiesto l’autorizzazione per usare l’immagine dei tre calciatori. E il trio potrebbe fargli causa.

Un autogol clamoroso che potrebbe costare all’operatore mobile indiano un bel po’ di milioni di dollari: non basta solo non citare i marchi degli sponsor tecnici. Ma l’iniziativa non è proprio originale. Ricordate Diego Armando Maradona testimonial del Guaranà Antarctica? Nello spot El Diego ha vestito anche la camisa verdeoro e cantato l’inno brasiliano insieme a Ronaldo e Kakà (fingendo poi un incubo in piena notte). Come diceva Steve Jobs: “I buoni artisti copiano, mentre i grandi artisti rubano”. Evidente che, per adesso, i creativi indiani di UniverCell non copiano e non rubano: sbagliano solamente!

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+

About Marco Scurati

Giornalista professionista e redattore. Lo sport come passione. Un passato in Tele+. Poi carta stampata, radio e web. Journalist and editor. Passion for sports. Started in pay-tv then newspapers, radio and web.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Trackbacks