Categorie
Maglie Rugby Squadre nazionali

Rugby, maglia Original All Blacks (1905) all’asta


Il Tycroes, club del Galles, per salvarsi dal fallimento mette in vendita il cimelio valutato non meno di 10mila sterline. Al mondo ne rimangono solo otto.

Fonti del post:
nzherald.co.nz
bbc.co.uk

Pochi membri, tanti costi e qualche scelta che ha svuotato le casse della club del Tycroes. “Siamo costretti a vendere i gioielli di famiglia a partire dal pezzo forte per rimanere a galla”, ha detto Clive Hanham, uno dei membri del club. La maglia degli Original All Blacks, in tour in Europa nel 1905, è stata donata da un vecchio membro ormai morto. “L’assicurazione per tenerla esposta costa ormai troppo”, fanno sapere i soci. E così sarà messa in vendita: base d’asta tra l8 e 12mila sterline.


Secondo il New Zealand Rugby Museum al mondo sarebbero rimasti solo otto esemplari della divisa usata dagli Originals nella trionfale trasferta europea del 1950 tra Gran Bretagna e Francia e poi Stati Uniti d’America. Proprio in quel biennio è nato il termine di all blacks per definire i neozelandesi. La maglia del tempo, con tanto di etichetta dell’azienda manifatturiera di Wellington, era di due colori: grigia argentata sulle spalle (per via anche dell’uso di un filato misto seta) e nera. In Nuova Zelanda la notizia ha scatenato la caccia al cimelio: ma 12mila euro sembrano veramente troppo pochi per metterci sopra le mani.

Di Marco Scurati

Ho fondato il blog "Ama la Maglia" nel 2010. La mia maglia del cuore è quella della Danimarca per i Mondiali di calcio 1986.

1 risposta su “Rugby, maglia Original All Blacks (1905) all’asta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.