Categorie
Europa Maglie Calcio Nazionali

Calcio, Euro 2012: Umbro svela la nuova maglia dell’Inghilterra. E’ bianca con i dettagli in rosso


Ennesimo cambio per le divise inglesi in pochi mesi: dopo il “total white” e il ritorno al classico bianco con pantaloncino blu è la volta della maglia bianca e rossa. L’ispirazione è la bandiera di San Giorgio, che rappresenta la nazionale dei Tre Leoni. La maglia del portiere è completamente rossa. Attenzione al colletto “da nonni”.

Fonti del post:

Umbro Blog

thefa.com

__________________________________________________________
Leggi anche:

Calcio, Euro 2012: ecco come vestiranno 16 team in Polonia e Ucraina. Tanto global, poco local…

Road to Euro 2012, nuove maglie per l’Inghilterra: scatta l’operazione rilancio?
__________________________________________________________

Per la prima volta nella sua storia la nazionale di calcio inglese vestirà una divisa completamente bianca e rossa. In passato al colore principale (il bianco) si erano sommati dettagli in rosso e blu. Il motivo della scelta per Euro 2012 è da ricercare nella quintessenza dell’Inghilterra: la bandiera di San Giorgio, che è una croce rossa in campo bianco. E così lo stemma con i Tre Leoni sormontati dalla stella Fifa (Coppa del Mondo 1966) e il logo dello sponsor tecnico Umbro sono di colore rosso. Nel match di debutto contro l’Olanda vedremo anche la colorazione scelta per il numbering. Il dettaglio che saltà per primo all’occhio è quello del colletto — descritto come grandfather collar — a polo chiuso con un bottone. E’ bianco con un dettaglio rosso quando il collo è abbassato, se alzato svela un orlo inferiore rosso. E’ ispirato alla giacca della tuta di sir Alf Ramsey indossata dal ct inglese nel 1966 per quanto riguarda il motivo a righe e alla solita bandiera inglese per i colori.

Per quanto riguarda i pantaloncini e i calzettoni Umbro segnala che la scelta è caduta sulla continuità della visual identity. Maglia bianca con dettagli rossi, calzoncini e calzettoni bianchi con inserti di tessuto sempre di colore rosso ispirati alla bandiera di San Giorgio. Se ci fosse bisogno di un cambio allora i pantaloncini di riserva sono rossi come anche i calzettoni.

Curiosa la scelta dell’inserto di tessuto a righe rosse sullo spacco del pantaloncino (si nota di più, ovviamente, con il modello degli shorts bianco). Si tratta di una scala cromatica tono su tono che mi ricorda la maglia dell’Olimpia Milano di basket negli Anni ’80. All’epoca Mike D’antoni e compagni vestivano Sergio Tacchini e Lotto, ma la società aveva importato dalla Nba il look con l’inserto ai fianchi a righe orizzontali tono su tono. Una soluzione molto simile a quella ripresa da Umbro per i dettagli della maglia Home dell’Inghilterra per Euro 2012.

Di Marco Scurati

Ho aperto il blog "Ama la Maglia" nel 2010. La maglia del cuore? Quella della Danimarca ai Mondiali di calcio 1986.

5 risposte su “Calcio, Euro 2012: Umbro svela la nuova maglia dell’Inghilterra. E’ bianca con i dettagli in rosso”

mi piace, bianco/rosso mi sa proprio di “stato inglese” e meno di “stato britannico”:i dettagli in blu (stemma e pantaloncini, talvolta sulle maglie precedenti)mi trasmettevano l’idea di una ideale ripresa della union jack.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.