Categorie
Abbigliamento Tecnico Sport Usa

Football, Nfl: Nike spinge per un cambio epocale delle maglie. Ma la lega e qualche team frenano

NIKE UNVEILS NFL FOOTBALL JERSEY
Chiuso il contratto con Reebok dopo il Super Bowl XLVI a Indianapolis è ufficialmente iniziata l’era di Nike: per i prossimi 5 anni tutte le divise della Nfl saranno prodotte dal brand dell’Oregon. Dopo le novità introdotte nel Pro Football dei college c’è attesa per vedere le novità che però non cambieranno pelle alle squadre.

Fonti del post:

Sun Sentinel
Brand Channel

Leggi anche:

“Un venerdì con i baffi”, mustacchi al Super Bowl Mankins dei Patriots con un casco personalizzato

Super Bowl XLVI, il Media Day a Indianapolis: maglie da gioco, allenamento e strani copricapi

I primi ad avere contatti ufficiali con Nike sono stati i dirigenti dei Seattle Seahawks: il presidente Peter McLoughlin, già la scorsa estate, aveva detto che la squadra cambierà molto l’aspetto nel 2012. Lasciando intendere che le nuove divise saranno molto innovative. Nelle scorse settimane è stato interpretato con questa chiave di lettura anche il discorso del presidente Nike Charlie Denson che ha detto: “Cambieremo in modo epocale le divise della Nfl come già abbiamo fatto per quelle dei college“. Ma un portavoce della lega del football, Brian McCarthy, ha smorzato i toni spiegando che il capo del brand intendeva “solo a livello di tessuti e materiali perché cambiare stemmi e colori spetta solo alle squadre di comune accordo con la Nfl“. Diciamo che l’impressione è che Nike spinga per un prodotto innovativa dal punto di vista della vestibilità, della resistenza e anche come colori mentre la lega, molto più conservatrice, freni per non modificare l’identità iconica delle squadre. Ed evitare la rivolta dei tifosi come nel caso dell’università dell’Oregon dopo la presentazione dei kit dei Ducks. In ogni caso circola questo video che anticipa le linee guida di Nike in attesa dei nuovi modelli ad aprile.

I Miami Dolphins non hanno in programmi cambi di colore e logo come ha detto il presidente della franchigia Mike Dee. Ma sembra che alcune squadre sia disposte a rivedere drasticamente il look anche grazie al lavoro al fianco dei designer Nike. Team molto iconici come Packers, Steelers, Giants, Raiders e Cowboys non sembrano invece intenzionati a introdurre novità. Sappiamo già che i Broncos cambieranno colore alla maglia Home passando dal blu all’arancione scuro come ampiamente anticipato nei mesi scorsi. Ma non cambieranno logo. Tiene banco anche la questione numeri personali dei giocatori: durante il contratto Reebok dovevano pagare penali costose per l’inventario invenduto. Nike non proseguirà con questa linea.

6 risposte su “Football, Nfl: Nike spinge per un cambio epocale delle maglie. Ma la lega e qualche team frenano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.