Categorie
Maglie Calcio Nazionali Sud America

Calcio, Brasile: le maglie Nike 2012/13. Home e Away rendono omaggio allo “spirito brasiliano”


Ecco la nuova versione della amarelinha venerata dal Brasile come un vero e proprio simbolo nazionale. Per rendere omaggio alla radicata tradizione calcistica del Paese sudamericano lo sponsor tecnico ha realizzato un kit che celebra il jeitinho brasileiro: lo “spirito brasiliano” presente con tanti piccoli particolari nella maglia.

Fonti del post

Nike, Inc
Lazeresporte.com

Lo “spirito brasiliano” sarà un concetto che ci seguirà fino al 2016 visto che Mondiali di calcio e Olimpiadi estive di Rio nel 2014 invaderanno il circuito mediatico. Il Brasile è in pieno boom economico e culturale. In questa occasione possiamo ammirare il lavoro fatto dai designer Nike per i due kit della nazionale di calcio. La amarelinha — traducibile in “giallina” riferita al colore della maglia — è di fatto uno dei simboli della cultura brasiliana e venerata ormai come simbolo nazionale.La divisa è bella, più tradizionale della precedente e mi piace molto. Sappiamo che a volte avete bisogno di qualcosa di nuovo, ma mi piace questo stile più tradizionale“, ha detto il ct brasiliano Mano Menezes. Analizziamo nel dettaglio.


Il nuovo kit Home segna un ritorno alla tradizione con  una linea classica ispirata alle divise da gioco più importanti delle squadre brasiliane. Il giallo è il colore principale della maglia con collo a V segnato all’interno da un sottile orlo verde. La novità più vistosa sono le maniche con un bordo verde molto alto che sembra una fascia: se risvoltata svela la frase nascido para jogar futebol — nato per giocare a calcio — scritto con il font Pichacao, uno stile visto in Brasile per i graffiti urbani. Altra curiosità: il font grassettato dei numeri è lo stesso usato per le banconote brasiliane. E dulcis in fundo da segnalare anche l’interno del collo che ha una grafica esclusiva realizzata dall’artista Don Torelly, che ha sintetizzato i principali elementi dello stemma della federcalcio brasiliana: la costellazione della Croce del Sud visibile da Rio de Janeiro quando fu fondata la repubblica nel 1889. Per quanto riguarda i pantaloncini sono blu con una banda laterale bianca. Interessante segnalare i nuovi calzettoni che sono tradizionalmente bianchi con una linea verde sulla parte superiore e una serie di decorazioni “a diamante” tono su tono intorno allo stinco che omaggiano i tatuaggi dei guerrieri nativi delle foreste amazzoniche.


Per quanto rigaurda il kit Away non ci sono differenze di spicco rispetto a quello Home. Cambia il colore che è il royal blu con finiture in giallo. Anche i pantaloncini sono dello stesso colore e per la prima volta hanno una banda laterale di colore giallo. Sempre blu anche i calzettoni con lo stesso motivo grafico tono su tono dei nativi. Per quanto riguarda i materiali Nike specifica che si tratta di una delle divise più ecologiche mai realizzate. Tenendo al primo posto le esigenze atletiche dei calciatori il brand è riuscito a realizzare i pantaloncici interamente con materiale riciclato da vecchie bottiglie di plastica. Per quanto riguarda le maglie siamo a circa il 96% di poliestere riciclato con una piccola quantità di cotone naturale per un migliore comfort. Ogni kit è dunque realizzato riutilizzando una media di 13 bottiglie di plastica riciclate e pesa 145 grammi. Per quanto riguarda la resistenza — punto debole dei primi modelli — il marchio promette un aumento del 20% rispetto al passato. Il costo, in Brasile, sarà di 239,90 real (circa 105 euro) per la replica ufficiale da gara e 108,90 (83 euro) per quella più economica.  Come fanno a realizzare una maglia partendo da 13 bottiglie di plastica? Ecco un video di Passione Maglie che spiega e illustra il procedimento industriale utilizzato da Nike.

Leggi anche:

Calcio, Brasile: Nike torna alla maglia gialla per la Seleçao. Orlo maniche extralarge color verde

Calcio, Nike presenta la nuova maglia gialla del Brasile 2011/12: arriverà anche la nera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.