Categorie
Leghe Minori Maglie Calcio Squadre Straniere

Calcio, Usa: Beckham svela la nuova maglia dei Galaxy per la stagione 2012. Torna la diagonale


Presentata la divisa dei campioni Mls: rimane la sponsorizzazione Herbalife, ma nel complesso cambia tutto il resto. Il nuovo kit adidas ha una banda diagonale blu — arricchita da un watermark — dalla spalla sinistra al fianco destro: una scelta che riprende quella Nike per la divisa US Soccer ai Mondiali 2010.

Fonti del post:

Los Angeles Galaxy
Bleacher Report

adidas, fornitore unico per la Major League soccer nordamericana,  ha sfornato una divisa per i campioni dei Los Angeles Galaxy che torna indietro di qualche anno. La stampa Usa rimarca la scelta di copiare la banda diagonale da Nike per i Mondiali del  Sudafrica. Ma si tratta di una citazione degli stessi Galaxy che hanno sfoggiato le banda diagonale per la prima volta nel 2004. Poi adidas ha realizzato tre maglie con banda diagonale nel 2006. In occasione del rinnovo con David Beckham è stata anche presentata la nuova primary jersey, come si usa dire in America nel soccer, per la stagione 2012.


Maglia bianca con diagonale blu impreziosita da watermark che richiamano la stella del logo societario. Le stesse stelle sono presenti anche all’interno del collo che ha una forma a V. Sopra il marchio adidas c’è il badge per celebrare il titolo Mls vinto lo scorso anno.


Si tratta dell’ennesima rivoluzione di stile in casa Galaxy, che non tocca i colori societari ma il template. Agli esordi della Mls il club californiano aveva una maglia Nike verde e nera con inserti rossi e gialli sulle maniche. Poi si è passati al gialloverde e dal 2004 con banda diagonale. Con l’avvento di adidas nel 2006 è rimasto lo stesso disegno per cambiare nel 2007 con l’arrivo di Beckham nel biancoblu attuale.

Leggi anche:

Calcio, Usa: nuove maglie per i Chicago Fire. Stop ai colori dei pompieri, ma c’è bandiera della città

Calcio, Usa: i Revolution mettono la bandiera del New England su maglia 2012. Omaggio ai tifosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.