Categorie
Asia Maglie Calcio Nazionali

Calcio, Giappone: adidas svela il nuovo kit per i Samurai Blue ma arrivano solo critiche dei tifosi


Rivoluzionata l’identità iconica della Nazionale giapponese: si passa al blu scuro e la novità è la linea rossa che divide in due la maglia. “Rappresenta l’unione tra squadra e tifosi, uniti per il Giappone”, spiegano i vertici della JFA. Tante critiche, ma i fan dimenticano che negli anni sono cambiati colori e simboli sulla divisa nipponica.

Fonti del post:

JFA
Soccerway

Iniziamo dalla novità più evidente: la colorazione passa dal royal blue al dark blue per conferire un aspetto più aggressivo alla maglia. La vecchia tonalità rimane come elemento di chiusura per lo scollo e il sottomaniche. Passiamo alla striscia rossa che passa in verticale a metà del kit. Il concept merita, a mio parere, una riflessione legata all’ultimo tragico anno che ha sconvolto il Giappone con il terremoto e successivo tsunami e sciagura nucleare a Fukushima. Il rosso che unisce il Paese, tifosi e squadra è un concetto riassunto nel pay off “all support for japan” che è stampato nella versione replica delle divise. La stessa striscia rossa verticale è presente anche sui calzettoni.


“Debole, un concetto che non regge”, si legge sui principali forum della Rete e sulla stampa nipponica. I colori rivestono molto importanza nella cultura giapponese. Ci sono due significati per il rosso ed entrambi non hanno incontrato i favori dei giapponesi: è sinonimo di natura rigogliosa che si manifesta sono in tempo di prosperità; è il colore che simboleggia l’estremo rito dell’harakiri per quanto riguarda i samurai. Entrambe le interpretazioni stonano con l’attualità in Giappone. Bisogna però ricordare che la Nazionale ha cambiato colorazione almeno tre volte negli ultimi 30 anni: dal bianco con bordi blu al bianco con bordi rossi fino alle strisce bianche e quadri rossi. Dal 1998 la maglia è blu.

Il ct dei Samurai Blu, l’italiano Alberto Zaccheroni, è protagonista in un video della presentazione della nuova maglia Home adidas. Uno Zaccheroni a suo agio e consapevole che la Nazionale del Sol Levante è già una bella realtà e proiettata verso un futuro con molte soddisfazioni.

Leggi anche:

Calcio, Giappone: maglia del Santos costa più di quella del Barcellona. Che prezzi al Mondiale Fifa

FOTO:NEWS Calcio, quattro stelle d’oro sulla maglia del Giappone di Zac campione d’Asia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.