Categorie
Canotte Basket Nba

Basket, Nba: “Firmo per Portland solo se avrò la maglia numero 11”. Crawford paga 12mila dollari


Il nuovo giocatore dei Trail Blazers non voleva rinunciare alla sua numerazione preferita nella carriera da pro’. Prima di firmare il contratto ha dovuto discutere con il capitano della franchigia e ottenere l’ok da Luke Babbitt, che da questa stagione vestirà la divisa numero 8. E pagare più di 9mila euro.

Fonti del post:

Oregon Live
L’internaute

Il numero di maglia come feticcio: Jamal Crawford ha dovuto mettere mano al portafoglio per ottenere l’adorato 11 sulla divisa della sua nuova squadra Nba. Sbarcato a Portland per giocare la stagione 2011/12 con i Trail Blazers, Crawford ha scoperto che il numero 11 era già stato preso da Luke Babbitt. Panico: cosa fare? Ancora prima di firmare il contratto e di essere presentato alla stampa il giocatore ex Golden State, Atlanta e New York ha iniziato una campagna di persuasione coinvolgendo anche il capitano della franchigia LaMarcus Aldridge. Alla fine di giorni di trattative Crawford ha sborsato 12mila dollari per la maglia numero 11. “Ho spiegato a Luke che la squadra poteva mettere sotto contratto Jamal — ha detto Aldridge –, gli ho spiegato che sarebbe stato importante fargli avere il numero 11 come gesto di benvenuto“. “Ho fatto la mia offerta — ha spiegato Babbitt –, Jamal ha fatto la sua e ci siamo trovati a metà strada“. 12mila dollari: circa 9mila euro.

Divertente segnalare che a Babbit del numero di maglia non importa granché. Ai tempi dell’Università in Nevada usava il numero 5 che non ha preso una volta sbarcato a Portland perché già di Rudy Fernandez. Una volta lasciato libero dallo spagnolo il numero è stato preso da Raymond Felton. “Jamal è un veterano e merita di giocare con il suo numero preferito — ha detto Luke Babbitt –. Al contrario a me non piace il numero 11 e a dirla tutta non mi interessa la questione del numero di maglia: adesso io sono un uomo felice e penso sia felice anche Crawford. Siamo pari!“. Così Babbitt ha scelto il numero 8 come da foto ufficiale per la stagione Nba.

Leggi anche:

Basket, Nba: ecco il nuovo patch di Golden State. Celebra le 50 stagioni nella Baia di San Francisco

Basket, Nba: Utah Jazz presentano terzo kit 2012 E’ verde e ispirato alla maglia “road” del 1981/84

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.