Categorie
Abbigliamento Tecnico Sport Usa

Hockey, NHL: nuova squadra, loghi e divise per i canadesi dei Winnipeg Jets. Omaggio alla RCAF


Il capitano Andrew Ladd, Mark Stuart, Eric Fehr e Nik Antropov hanno mostrato i nuovi colori e le nuove maglie dei Winnipeg Jets per la stagione 2011/12 al 17 Wing, base dell’Aeronautica canadese di Winnipeg. Si tratta dell’ultimo atto preliminare per la nuova franchigia del campionato pro di hockey su ghiaccio della Nhl. Il 24 giugno hanno svelato il nuovo nome della squadra, che ha preso il posto degli Atlanta Trashers. Una storia interessante: la squadra si sposta in Canada dalla Georgia dopo l’acquisto del team da parte della True North Sports and Entertainment; con il via libera della Lega prende il nome di Jets lasciato libero dalla squadra di Phoenix nel 1996 (adesso si chiama Coyotes). Giocheranno nella Southeast Division della Eastern Conference della National Hockey League.

Per quanto riguarda il logo hanno lavorato insieme Reebok, sponsor tecnico della Nhl, la Lega nordamericana di hockey e il Dipartimento della Difesa canadese visto che l’immagine rende omaggio alla Royal Canadian Air Force (RCAF), in particolare il reparto 17 Wing di Winnipeg. Un articolo pubblicato sul Winnipeg Review ha già bollato il logo di “riferimento militare fuori luogo per lo sport“. Per quanto riguarda le maglie sono state presentate quelle Home e Away, la terza maglia Alternate sarà svelata  prossimamente e disponibile solo per numero limitato di partite. Il colore dominante è il Polar Night Blue con inserti sulle maniche di Aviator Blue, tonalità ripresa dalle divise degli aviatori RCAF del 1948. Completano il look un po’ vintage i laccetti per chiudere il colletto. Sono in arrivo dei patch commemorativi: al debutto stagionale contro i Montreal Canadiens (9 ottobre 2011) una toppa per la Opening Night, poi quella per la Opening Season della franchigia di Winnipeg nella Nhl.

Ti piace l’NHL? Leggi anche:

FOTO:NEWS Hockey ghiaccio, novità per l’All Star Game 2011: l’Nhl abbandona il look retrò

Maglia vintage da hockey? Ecco come si fa: tessuto blu, logo rotondo e qualche laccetto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.