Categorie
Maglie Calcio Premier League Squadre Straniere

Calcio, Premier League: Umbro ha messo musica e football nella nuova maglia del Manchester City


Questa volta il binomio Umbro e Manchester City si è superato: a mio parere la nuova maglia Home dei Citizens sintetizza l’essenza del club, dei suoi tifosi e della città di Manchester.  David Blanch, designer Umbro, ha spiegato così il lavoro del suo team creativo: “Nel mondo Manchester è conosciuta per la musica e il football, per la nuova maglia abbiamo voluto combinare i due elementi in un modo originale; il punto di partenza è l’inno del club Blue Moon che è più di una canzone e più precisamente l’inno che unisce la squadra in campo ai tifosi in tribuna“.

Così gli uomini Umbro sono entrati allo stadio e hanno installato microfoni in curva per registrare il coro dei fan. “Da questa traccia audio abbiamo ricavato la grafica del soundwave (l’onda sonora; Ndr) che poi è stata trasferita sulla maglia celeste con una serie di puntini che diventano più spessi per definire i picchi dell’onda“, ha concluso Blanch. La divisa Home skyblue dei Citizens si presenta con un classico scollo a V con bordo bianco e piccolo colletto in stile coreano a piccolo scacchi: un richiamo alla bandiera del club che pende all’interno del City of Manchester Stadium, ora Etihad Stadium.

Testimonial del lancio della nuova maglia Home del Manchester City è il supertifoso Liam Gallagher, ex Oasis e adesso front man dei Beady Eye: “Sono un tifoso del City da quando ero un bambino ed essere coinvolto nel lancio del un nuovo kit è una cosa enorme; i tifosi del Manchester City sono conosciuti per avere molta classe e la nuova maglia è mega“. E sulle novità estetiche Liam ha aggiunto: “Mi piace tanto l’onda sonora e il colletto ispirato alla moda dei Mod che dà alla maglia un look proprio elegante“. Chi erano i Mod? Ecco qualche indizio. Ed ecco anche i Beady Eye nel video di lancio della divisa del Manchester City 2011/12.

Ti piace il calcio inglese? Leggi anche:

Calcio, la nuova maglia del Manchester United disegnata da Nike per la stagione 2011/12

Calcio, la home jersey del Chelsea per la stagione 2011/12 è una maglia incompiuta

Di Marco Scurati

Ho aperto il blog "Ama la Maglia" nel 2010. La maglia del cuore? Quella della Danimarca ai Mondiali di calcio 1986.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.