Categorie
Liga Maglie Calcio Squadre Straniere

Spagna, l’Athletic di Bilbao si veste con i colori baschi e scoppiano le polemiche sul web


Nuova seconda maglia come la bandiera Euskadi.

I colori de la ikurriña dominano la seconda maglia dell’Athletic Bilbao. Una scelta iconica da parte dello sponsor tecnico Umbro, con l’utilizzo delle tonalità della bandiera del País Vasco/Euskadi. Divisa verde con due bande orizzontali rossa e bianca all’altezza del petto e che proseguono sulle maniche. Debutto ai primi di maggio nel match contro l’Espanyol.


Per la dirigenza del club di Bilbao la maglia “coglie l’essenza e lo spirito imprenditoriale dell’Athletic Club, che è una società aperta, inclusiva, di tutti e per tutti e Umbro ha unito i colori tradizionali del nostro team con quelli della nostra terra“.


Sui media spagnoli l’opinione è divisa tra chi sostiene che sia “una maglia politicizzata” e chi sostiene che sia “un omaggio al popolo basco“. O chi sostiene che è ridondante perché simile a quella della rappresentativa dei Paesi Baschi. Secondo voi una maglia di calcio può assumere un significato che va oltre lo sport?

8 risposte su “Spagna, l’Athletic di Bilbao si veste con i colori baschi e scoppiano le polemiche sul web”

Dipende. Se la maglia al significato politico, abbina principalmente un senso di legame con il territorio sono d’accordo, e ci troviamo nel caso di questa maglia.

Se invece il colore della maglia assume esclusivamente connotati politici e dunque provocatori andrebbe posto un freno. Penso al caso della maglia away del Glasgow Rangers del 2003, di colore arancione, politicizzatissima nell’annosa contrapposizione protestanti-cattolici tipica dell’ Old Firm e della città di Glasgow.
http://findarticles.com/p/articles/mi_qn4156/is_20021006/ai_n12580288/

Secondo voi una maglia di calcio può assumere un significato che va oltre lo sport? Secondo me sì, soprattutto quando si tratta della maglia della squadra con la quale si identifica una buona parte della popolazione basca che, da che mondo è mondo, rivendica una causa politica riempiendo lo stadio di bandiere basche.

Se invece parliamo della maglia della nazionale di Euskal Herria, ricordo che non si sono giocate alcuni amichevoli per la polemica nata tra giocatori i quali pretendevano il nome Euskal Herria per indicare l’unita del popolo basco delle provincie francesi e spagnole anzichè Euskadi per la federazione. In fin dei conti è la loro causa, non la nostra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.