Categorie
Leghe Minori Maglie Calcio Squadre Straniere

Calcio, inizia la Mls 2011: negli Usa in 15 anni di soccer hanno fatto grandi progressi


A partire dalle maglie dei team. Ricodate il 1996?

Inizia con Seattle Sounders-Los Angeles Galaxy il campionato americano di soccer. E’ un anticipo, sabato la prima giornata. Negli Stati Uniti è un buon momento per il calcio. 30 milioni l’anno arrivano dai diritti tv con un contratto fino al 2019, 143 milioni dall’adidas con un accordo fino al 2018 come sponsor unico delle maglie.

Nel 1996, al debutto della Major League Soccer, i team erano dieci. Oggi sono 18 con le new entry di Vancouver e Portland. L’anno prossimo arriverà anche Montreal continuando l’espansione in Canada. In programma anche accordi con gli argentini del Boca Junior e con il Barcellona.

E poi, forse, dal 2012 la rinascita dei Cosmos di New York per l’atteso derby con i Red Bull. Finora l’operazione sembra più una lezione di marketing da parte di Umbro che ha presentato vari modelli della prima maglia del club ispirati a quelli degli anni d’oro. Vedremo cosa succederà con un approdo nella lega che è sponsorizzataa adidas.

Le maglie del 2011 sono belle a mio parere. L’intero lotto di forniture merita ampiamente la sufficienza. Ricordate le maglie dei team della prima stagione? Columbus Crew, D.C. United, New England Revolution, NY/NJ MetroStars, Tampa Bay Mutiny, Colorado Rapids, Dallas Burn, Kansas City Wiz, Los Angeles Galaxy e San Jose Clash. Orribili e molto più simili al guardaroba di un clown che di un calciatore.

Nomi dei team e divise sono molto cambiate nel tempo. Ora hanno un aspetto più conforme al calcio europeo, con sponsor di maglia al posto del nome del team come negli altri sport professionistici americani. I colori sono più sobri e ben congeniati tra loro anche se c’è abbondanza di uso del colore bianco. Le squadre un po’ più colorate sono Houston e Seattle. Tranne i Chivas, che sono una franchigia che trae origine dal club messicano di Guadalajara, nessuna squadra usa le maglie a strisce verticali.

A me piace molto la bandiera sulla manica. Per i team Usa quella a stelle e strisce, per quelli canadesi quella con la foglia d’acero. La trovo una soluzione da adottare anche per la Champions ed Europa League: ogni squadra gioca con la bandiera del suo paese sulla manica.

Ti piace il soccer Usa? Leggi anche:

Calcio, Beckham si allena in maglia Puma e i suoi Galaxy presentano le divise per il 2011

New York Cosmos, il club con la maglia Umbro ma ancora senza una squadra

1 risposta su “Calcio, inizia la Mls 2011: negli Usa in 15 anni di soccer hanno fatto grandi progressi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.